in

3.000 offerte di lavoro in Irlanda nel settore tech: come e dove candidarsi

Siete in cerca di lavoro all’esterno, ma non sapete come muovervi oppure la vostra meta è l’Irlanda? Proprio nell’ultimo anno, il Governo irlandese ha promosso un’iniziativa che ha come scopo quello di attirare professionisti del settore tecnologico da ogni parte d’Europa, inclusa l’Italia. Ecco tutte le informazioni utili per chi intende partire per questo paese.

L’iniziativa lanciata proprio dal Governo irlandese si chiama Tech/Life in collaborazione con l’industria tecnologica irlandese: lo scopo principale di questa manovra è quello di attirare fino a 3000 professionisti del settore tech all’anno, i candidati possono arrivare da tutta Europa, Italia compresa. Il progetto sfrutta, inoltre, i maggiori canali comunicativi di oggi, quindi internet e in particolare i social network più utilizzati, come Facebook e Twitter. In particolare, l’Italia è uno dei paesi candidati e in cima alla lista per quanto riguarda lo scouting di professionisti nel settore tecnologico.

Sono state condotte, infatti, diverse analisi e valutazioni riguardanti la fuga di talenti dal bel paese verso l’Irlanda e sono state monitorate le attività di ricerca in Italia e i colloqui con rappresentanti dell’industria tecnologica irlandese. Karl Flannery, CEO di Storm Technology a capo del progetto Tech/Life, ha spiegato: “Le industrie di settore e il Governo riconosco la necessità di attrarre i migliori professionisti del settore tech a lavorare e vivere in Irlanda”. Per saperne di più su come candidarsi, si consiglia di visitare il Sito Internet ufficiale del progetto.

->CLICCA QUI SE VUOI CONOSCERE ALTRE OFFERTE DI LAVORO

Negramaro Tour 2015, negramaro scaletta concerti, negramaro info biglietti, negramaro date

Biglietti concerti, dopo il caso Coldplay tuona la Siae: “È illegale”

Festival del cinema di Roma 2016, Tom Hanks: “Noi Trump, voi Berlusconi”