di Stephanie Barone in ,

I 50 migliori ristoranti al mondo: la classifica completa di Restaurant


 

E’ stata resa nota la nuova classifica dei 50 migliori ristoranti al mondo secondo Restaurant: al secondo posto un italiano, ecco la lista completa.

i 50 migliori ristoranti al mondo, classifica ristoranti mondo, classifica ristoranti restaurant,

Al Royal Exhibition Building di Melbourne si è tenuta la consueta premiazione annuale dei 50 migliori ristoranti al mondo, secondo la classifica stilata ormai da diverso tempo dal mensile britannico Restaurant. A scegliere i locali più rinomati al mondo, ormai dal 2002, sono oltre mille critici gastronomici , chef e professionisti del settore enogastronomico provenienti da ogni parte del mondo. Ventisette le zone geografiche di riferimento, ognuna delle quali ha un presidente. Ogni giurato ha la possibilità di votare sette ristoranti nel mondo, dei quali almeno tre devono essere al di fuori della propria zona di riferimento.

Quali quindi le novità tra i 50 migliori ristoranti al mondo rispetto al 2016? Nel 2017 è Massimo Bottura a perdere il primato di miglior locale: dal primo al secondo posto per il celebre chef e la sua Osteria Francescana di Modena. Al suo posto in cima alla classifica l’Eleven Madison Park di New York, guidato dallo chef svizzero Daniel Humm. Oltre all’Osteria Francescana, altri tre i ristoranti italiani tre i migliori 50 al mondo; si tratta del “Piazza Duomo” di Alba al 15° posto, de “Le Calandre” di Rubano, in provincia di Padova, al 29° posto, e del “Reale di Castel di Sangro”, in Abruzzo, alla 43° posizione.

La classifica 2017 completa dei 50 migliori ristoranti al mondo

1. Eleven Madison Park, New York (USA)

2. Osteria Francescana, Modena (Italia)

3. El Celler de Can Roca, Girona (Spagna)

4. Mirazur, Menton (Francia)

5. Central, Lima (Perù) | Best Restaurant in South America

6. Asador Etxebarri, Atxondo (Spagna)

7. Gaggan, Bangkok (Thailandia)| Best Restaurant in Asia

8. Maido, Lima (Perù)

9. Mugaritz, San Sebastian (Spagna)

10. Steirereck, Vienna (Austria)

11. Blue Hill at Stone Barns, Tarrytown (USA) | Highest Climber Award

12. Arpège, Parigi (Francia)

13. Alain Ducasse au Plaza Athénée, Parigi (Francia)

14. Restaurant André, Singapore (Singapore)

15. Piazza Duomo, Alba (Italia)

16. D.O.M, San Paolo (Brasile)

17. Le Bernardin, New York (USA)

18. Narisawa, Tokyo (Giappone)

19. Geranium, Copenhagen (Danimarca)

20. Pujol, Città del Messico (Messico)

21. Alinea, Chicago (USA)

22. Quintonil, Città del Messico (Messico)

23. White Rabbit, Mosca (Russia)

24. Amber, Hong Kong (Cina)

25. Tickets, Barcellona (Spagna)

26. The Clove Club, Londra (Inghilterra)

27. The Ledbury, Londra (Inghilterra)

28. Nahm, Bangkok (Thailandia)

29. Le Calandre, Rubano (Italia)

30. Arzak, San Sebastian (Spagna)

31. Alléno Paris au Pavillon Ledoyen, Parigi (Francia)|Highest New Entry

32. Attica, Melbourne (Australia) – Best Restaurant in Australasia

33. Astrid, Lima (Perù)

34. De Librije, Zwolle (Olanda)

35. Septime, Parigi (Francia) | The Sustainable Restaurant Award

36. Diner by Heston Blumenthal, Londra (Inghilterra)

37. Saison, San Francisco (USA)

38. Azurmendi, Larrabetzu (Spagna)

39. Relae, Copenhagen (Danimarca)

40. Cosme, New York (USA) | New Entry

41. Ultraviolet, Shanghai (Cina)

42. Boragò, Santiago (Cile)

43. Reale, Castel Di Sangro (Italia) | New Entry

44. Brae, Birregurra (Australia) | New Entry

45. Den, Tokyo (Giappone) | New  Entry

46. L’Astrance, Parigi (Francia)

47. Vendôme, Bergisch Gladbach (Germania)

48. Restaurant Tim Raue, Berlin (Germania)

49. Tegui , Buenos Aires (Argentina) | New Entry

50. Hof Van Cleve, Kruishoutem (Belgio)

In copertina: Massimo Bottura / courtesy press office

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanDonna

Leggi anche

Commenta via Facebook

Parliamo di...