UrbanPost

UrbanPost » News » 8 Marzo, festa della donna, perchè proprio le mimose?

8 Marzo, festa della donna, perchè proprio le mimose?

Oggi, 8 Marzo 2013 è un giorno importante. La festa delle donne ormai è nota a tutti, ma la battaglia che le donne hanno sostenuto negli anni per i proprio diritti non deve essere dimenticata.

festa della donna 2013

Domani gli uomini saranno particolarmente gentili con le loro donne ma è importante non scordare che il numero dei femminicidi è in aumento, per non parlare degli episodi di violenza domestica sulle donne.
Atti assolutamente ingiustificabili che avvengono anche aumentano anche nei paesi civili, inclusa l’Italia, sulla quale gli uomini dovrebbero riflettere.

La prima vera festa della donna è stata celebrata negli Stati Uniti 104 anni orsono. In Italia invece il primo anno in qui è stata istituita questa celebrazione è stato il 1922 ed il giorno è stato scelto perchè l’8 Marzo di 5 anni prima, era avvenuta la celeberrima “rivoluzione Russa di Febbraio”. Poichè c’è uno stretto legame tra la volontà del Partito Comunista di spingere questa festa e la rivoluzione, il 14 Giugno del ’21 presso la conferenza internazionale delle donne comuniste di Mosca, venne fissato l’8 Marzo come “giornata internazionale delle operaie” in tutta Europa.

La battaglia sostenuta dalle donne però era solo all’inizio ed è utile leggersi con attenzione tutti i passi più importanti. Uno di essi avvenne nel 1945, poco prima della fine della guerra mondiale, quando l’Unione Donne in Italia, sostenuta dal Partito Comunista e Socialista e da altri gruppi politici decise di celebrare proprio l’8 Marzo la festa della donna nelle zone già liberate. Al contempo a Londra, l’ONU sanciva la carta della donna che al suo interno prevedeva i punti cardini relativi alla parità dei diritti e del lavoro.

Solo l’anno dopo, l’8 Marzo del 1946, nasceva l’usanza di regalare la mimosa, fiori molto belli che rappresentano Marzo. Ancora oggi, nel 2013, non regalare le mimose alla propria donna è davvero ingiustificabile. Ma pochi sanno che le mimose furono un’idea di tre donne: Teresa Noce, Rita Montagnana e di Teresa Mattei.

Auguroni a tutte le donne dalla redazione di UrbanPost!

Leggi anche

Alessandro Cirinei

Start Upper ed esperto di imprese tecnologiche, 42 anni, laurea e master ottenuto in Gran Bretagna. Vive a Livorno ma...

Commenta via Facebook

Social