in

Abolizione vitalizi Parlamentari 2018, Roberto Fico annuncia: “Al via l’istruttoria, c’è tempo 15 giorni”

Abolizione dei vitalizi dei Parlamentari 2018, l’obiettivo del Movimento 5 Stelle inizia a veder luce.  I deputati questori di Montecitorio hanno quindici giorni per un’istruttoria volta a presentare all’Ufficio di presidenza una proposta sul superamento dell’attuale sistema dei vitalizi per gli ex parlamentari: lo ha disposto in ufficio di presidenza il presidente Roberto Fico. “Dobbiamo riconoscere che dopo le riforme degli ultimi anni, la sensazione diffusa nel Paese è che la classe politica abbia chiesto ai cittadini sacrifici senza essere disposta a farne essa stessa, per prima. Non possiamo rimanere inerti. Una delle prime direttrici su cui dobbiamo muoverci è una riforma dei vitalizi di cui godono gli ex parlamentari”, ha detto Fico in Ufficio di presidenza dando mandato ai questori di formulare una proposta di riforma dei vitalizi.

Leggi anche: L’annuncio di Di Maio per l’abolizione vitalizi parlamentari 2018

Abolizione vitalizi Parlamentari 2018, Fico: “Risolvere problemi del Paese”

In precedenza Fico aveva rivolto un appello per il dialogo in vista della formazione di un governo. “I gruppi parlamentari – ha detto al Gr Rai – devono dialogare fino in fondo per cercare di risolvere i problemi che affliggono il Paese: dalla lotta alla povertà, alla corruzione fino all’obiettivo di annullare gli incidenti sul lavoro”. “Auspico – ribadisce – che i gruppi dialoghino per fare una governo che alla fine riesca a risolvere questi problemi, cosi’ come la gente ci chiede”.

Abolizione vitalizi Parlamentari 2018, Fico: “Combattere i privilegi”

E ancora, il Presidente della Camera in quota Movimento 5 Stelle, Roberto Fico, non ha dubbi sulla posizione da assumere in merito ai privilegi della cosiddetta Casta. “Dobbiamo combattere i privilegi che fanno parte dei costi della politica e razionalizzare i costi della Camera senza penalizzare la democrazia”, ha detto ancora Roberto Fico, presidente della Camera per il Governo 2018.

Crisi del debito italiano e rallentamento del Pil nell'Eurozona: lo scenario apocalittico di Schroeders

Governo 2018, Salvini bacchetta Di Maio: “Basta con i no, torniamo al voto così”

Personale Ata 2018 graduatorie provvisorie

Personale Ata 2018 terza fascia: come si recupera il codice personale su Istanze Online? La guida utile