in ,

Aceto di mele: dimagrire con poco

Nonostante non sia il più comune ingrediente utilizzato nelle cucine degli italiani, l’aceto di mele è uno di quei prodotti dagli effetti benefici per il nostro organismo. Uno di questi, che potrà interessare con l’avvicinarsi della prova costume, è quello di aiutare a dimagrire. Chi ha intenzione di mettersi in forma, potrà contare anche su questo alleato da inserire nella propria dieta. Ovviamente, come sempre, va associato ad una alimentazione corretta e corredato da costante pratica sportiva. Tuttavia, se usato con moderazione, l’aceto di mele ha in sé caratteristiche che permettono all’organismo di bruciare grassi e aiutano il metabolismo nella digestione.

La modalità consigliata di assunzione non è semplicemente a condimento di insalata. L’aceto di mele può essere assunto infatti diluendolo in un po’ d’acqua e bevendolo. Solitamente si usa un cucchiaio di aceto per un bicchiere d’acqua. Le sue proprietà benefiche agiscono sull’organismo anche a seconda del momento in cui lo assumiamo. Se, ad esempio, ne beviamo un po’ a digiuno, avremo effetti depurativi a livello di colon e intestino.

Leggi tutto su Vivipuro.it

photo credit: barnimages.com Oil and vinegar via photopin (license)

E poi c’è Cattelan 2017 ospiti: Bobo Vieri, Lorella Cuccarini e tanto cinema [VIDEO]

Sciopero Atm Milano 5 aprile 2017: i lavoratori scendono in Piazza [FOTO]