in ,

Acqua salute e benessere, quanto bere prima di un impegno

Tante volte ci sentiamo dire che bere un po’ di acqua al giorno ci idrata e ci fa stare bene. Il legame fra acqua, salute e benessere è noto, e medici ed esperti non smettono di ripetercelo. Ora, a ulteriore conferma degli effetti benefici dell’H2O, arrivano i risultati di una ricerca made in Uk. All’Università di East London hanno sperimentato che bere mezzo litro d’acqua prima di un impegno mentale migliora le prestazioni. Nello specifico, bere acqua fa sì che i tempi di reazione del cervello incrementino del 14%.

Lo studio alla base di questa tesi è in corso dal 2013. I ricercatori hanno fatto eseguire una serie di test mentali ai soggetti dell’indagine, prima e dopo aver bevuto. E i risultati sono stati molto chiari. Tutti quanti hanno fatto registrare esiti migliori una volta bevuto il quantitativo d’acqua.

Il motivo, ha spiegato il team, è molto semplice. Bevendo, annulliamo gli stimoli del cervello provocati dalla sete. Le energie e le funzioni prima impegnate nell’avvertire il bisogno d’acqua, dopo aver bevuto, possono andare ad ‘aiutare’ le sinapsi del cervello. In questo modo la nostra mente si concentra maggiormente e può ottenere risultati migliori.

Photo by mconnors at Morguefile.com

 

veronica panarello nuove accuse dalla sorella

Loris Stival news Veronica Panarello: la sorella Antonella le rivolge nuove accuse in diretta tv

stress e ansia

Stress e ansia: vedere stormi di uccelli fa bene alla nostra salute