di Stephanie Barone in ,

Affitto casa a canone concordato: tutte le novità e le agevolazioni 2017


 

Con la Legge di Bilancio 2017 diverse le novità per quel che riguarda l’affitto casa a canone concordato: ecco quindi tutto quello che c’è da sapere su come funziona e quali sono le agevolazioni.

affitto casa, affitto casa a canone concordato, affitto a canone concordato, affitto a canone concordato novità 2017, affitto a canone concordato agevolazioni 2017,

Sulla Gazzetta Ufficiale sono state pubblicate interessanti novità per coloro i quali sono interessati all’affitto casa a canone concordato. Questo particolare tipo di locazione “concordata” tra le parti per legge non si attua ovunque, è bensì rigidamente regolata. Le novità del 2017 ampliano la possibilità di sfruttare l’affitto a canone concordato ma soprattutto aprono le porte a nuove agevolazioni sia per quel che riguarda i proprietari (con importanti sgravi fiscali) sia per gli affittuari (con dei canoni più bassi). Ecco quindi le ultime novità e le agevolazioni 2017 per l’affitto casa a canone concordato.

=> Volete essere sempre aggiornati? Seguiteci anche sulla nostra pagina Facebook!

Le novità

La prima novità importante del decreto relativo all’affitto casa a canone concordato è che il canone dovrà essere fissato entro una fascia di oscillazione minima e massima che dipenderà da diversi fattori (valori di mercato, infrastrutture sul territorio, tipologie edilizie, etc). Essa potrà e dovrà essere stabilità tra le parti che si potranno avvalere dei supporti delle proprie organizzazioni di categoria. Inoltre il contratto di locazione a prezzi calmierati non sarà più riservato alle aree considerate ad alta densità abitativa, ma potrà essere adottato anche dai Comuni più piccoli al di sotto dei 10 mila abitanti.

Altro importante fattore di cui bisogna tenere conto è il fatto che, nella ridefinizione della normativa sull’affitto a canone concordato, si è dato maggior spazio ai contratti transitori, in riferimento al fatto che la situazione del lavoro precario è estremamente ampia. Per questo motivo si potrà usufruire della cedolare secca per i cosiddetti contratti transitori, utilizzati per esigenze temporanee non turistiche, di una durata tra uno e 18 mesi a seconda di quanto stabilito dalle parti. La natura transitoria va dichiarata nel contratto con una documentazione specifica da allegare. Rientrano quindi in questa categoria mobilità lavorativa, studio, apprendistato, formazione professionale, aggiornamento e ricerca di soluzioni occupazionali. Si va quindi dagli studenti fuorisede a chi è iscritto a corsi di “formazione post laurea quali master, dottorati, specializzazioni o perfezionamenti”.

Le agevolazioni

Quali quindi le agevolazioni fiscali per chi propone un affitto casa a canone concordato? In primo luogo la normativa prevede che il reddito imponibile dei fabbricati locati sia “ulteriormente ridotto del 30%, a condizione che nella dichiarazione dei redditi relativa all’anno in cui si intende usufruire della agevolazione siano indicati gli estremi di registrazione del contratto di locazione, l’anno di presentazione della denuncia dell’immobile ai fini dell’imposta comunale sugli immobili e il comune di ubicazione dello stesso fabbricato”.

Inoltre, per chi usufruisce per il proprio contratto agevolato della cedolare secca, “l’aliquota sul canone pattuito dalle parti è ridotta al 15% ed è ulteriormente ridotta al 10% ai sensi dell’art. 9, commi 1 e 2- bis, decreto legge 28 marzo 2014, n. 47, convertito, con modificazioni, dalla legge 23 maggio 2014, n. 80, per il periodo ivi indicato”. Ciò significa sostanzialmente che per tutto l’anno 2017 l’aliquota sulla cedolare secca sarà ridotta al 10%, mentre salirà al 15% dal 1° gennaio 2018.

Infine si mantiene la riduzione del 75% sull’importo di Imu e Tasi in base all’aliquota del Comune di riferimento per i proprietari di immobili in locazione con un affitto a canone concordato.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanDonna

Leggi anche

Commenta via Facebook