di Antonio Paviglianiti in

Aggiornamento Twitter 2017: 280 caratteri per tutti, raddoppia la lunghezza dei cinguettii (FOTO)


 

Aggiornamento Twitter 2017, arrivano i 280 caratteri: raddoppia la lunghezza dei post, ecco l’annuncio ufficiale

Twitter 280 caratteri

Aggiornamento Twitter 2017, la mitica soglia dei 140 caratteri è già un ricordo lontano. Perché sul noto social network, è ufficiale, ora è possibile postare tweet lunghi il doppio in tutte le lingue (o quasi). Così il Twitter rende finalmente disponibile a tutti la novità annunciata a fine settembre, chiudendo con successo il test per dare agli utenti la possibilità di assaggiare l’espansione del messaggio. La prova su strada ha permesso alla piattaforma di verificare su un campione limitato quanto e come gli iscritti hanno utilizzato lo spazio in più…

>>> TUTTE LE NEWS CON URBANPOST <<<

Twitter 280 caratteri: l’annuncio ufficiale

Ecco l’annuncio ufficiale da parte del CEO di Twitter dopo l’aggiornamento a  280 caratteri: “Noi, come molti di voi, – si legge nel post che sancisce il raddoppio dei caratteri su Twitter – eravamo preoccupati che le timeline potessero riempirsi di tweet di 280 caratteri, e che le persone che avevano a disposizione questo spazio lo avrebbero sempre utilizzato per intero. Ma non è successo. Solo il 5% dei tweet inviati erano più lunghi di 140 caratteri e solo il 2% sopra i 190 caratteri”.

E ancora: “L’esperienza di lettura e browsing della timeline non cambierà sostanzialmente, perché continuerete a vedere grossomodo la stessa quantità di tweet nella timeline. Giusto per precisazione, bisogna considerare che i tweet contenenti un’immagine o un sondaggio solitamente occupano uno spazio maggiore di un tweet di 190 caratteri”.

Aggiornamento Twitter 2017: creatività degli utenti

“Le persone – è scritto nel post che sancisce l’aumento dei caratteri su Twitter – si sono prodigate in esperimenti divertenti e creativi, come quello di scrivere un carattere per riga per rendere i tweet davvero ‘extra large’. Si è trattato però di un effetto di breve durata. Sicuramente noteremo un’ondata di questo effetto anche a seguito dell’annuncio di questa settimana, per poi poterci però aspettare un ritorno alla normalità subito dopo”.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanTech

Leggi anche

Commenta via Facebook