di Michele Iacovone in , ,

Aggiornamento WhatsApp ripristino versione 2.17.11: prime segnalazioni degli utenti


 

Dopo il ripristino degli stati di WhatsApp alla vecchia versione 2.17.11, sono partite le prime segnalazioni da parte degli utenti: ecco la situazione

Aggiornamento WhatsApp stati temporanei vecchia versione rumors

Secondo le indiscrezioni degli ultimi giorni, WhatsApp, tramite l’ultimo aggiornamento della versione 2.17.111, sarebbe dovuto tornare alle origini per ciò che riguardava il vecchio stato. L’upgrade è effettivamente iniziato e reintroduce, proprio come sostenevano i rumors, lo status della versione precedente. Per il momento e nelle prossime ore, sarà reso disponibile per smartphone Android e in seguito anche per iPhone 7 e in generale gli smartphone iOS.

->SEGUICI ANCHE SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK UFFICIALE: URBAN TECH

I rumors sull’aggiornamento WhatsApp per smartphone Android e iOS non sono mancati e gli utenti si sono fatti sentire anche tramite commenti in Google Play Store. Secondo i dati raccolti in merito al software di messaggistica istantanea, infatti, solamente un utente su dieci utilizzava il nuovo stato, mentre solo due su dieci consultavano il contenuto. A seguito di questi dati poco felici, WhatsApp ha fatto marcia indietro tramite l’ultima versione 2.17.111: sarà dunque di nuovo possibile avvisare i propri contatti tramite lo status scrivendo messaggi. Un buco nell’acqua che provocherà sicuramente qualche rallentamento da parte degli sviluppatori, d’altronde il cliente ha sempre ragione e detiene l’ultima parola sul prodotto.

Per quanto riguarda i beta tester, questi hanno già ricevuto l’update alla versione 2.17.111 di WhatsApp. Dal 17 marzo scorso, infatti, chi è beta tester dell’applicazione ha avuto modo di poter effettuare il ripristino del vecchio status. Secondo le indiscrezioni, comunque, l’aggiornamento WhatsApp sarà disponibile in prima battuta per i possessori di smartphone con sistema operativo Android e in secondo luogo per iPhone 7 e, in generale, per gli smartphone con sistema operativo iOS. È possibile impostare lo status recandosi in Impostazioni->Nome profilo. Come sostengono in molti, gli sviluppatori quindi non rimarranno con le mani in mano ma continueranno a produrre aggiornamenti in grado di garantire nuove funzionalità e aumentare, di conseguenza, sempre più il numero di utenti WhatsApp.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanTech

Leggi anche

Commenta via Facebook