di Gianluca Capiraso

Altro Omicidio a Milano: Donna Uccisa a Rozzano


 

Trovato il corpo senza vita di Loredana Boscaini, 50 anni. Nubile, viveva con l’anziana madre che non ha sentito nulla. Intervenuti i carabinieri che hanno fatto la macabra scoperta presso un’abitazione alle porte della città. Sarebbe stata colpita con un oggetto contundente

Rozzano, comune alle porte di Milano, ormai inglobato dalla città. Ennesimo episodio di cronaca in una delle zone più degradate dell’hinterland meneghino. La violenza stavolta si è verificata all’interno di mura domestiche, dove le forze dell’ordine hanno ritrovato esanime il corpo di una donna: Loredana Boscaini, 50 anni. Nubile, viveva con l’anziana madre che, allettata, ha detto di non aver sentito nulla.

Caserma Carabinieri Dueville Appalto 'Ndrangheta

I carabinieri sono intervenuti presso un’abitazione di via delle Margherite 6, che secondo le prime informazioni non presentava alcuna forzatura all’ingresso. La porta, però, era aperta. Ad uccidere la donna sarebbe stato un colpo alla testa con un oggetto/corpo contundente.

.Cresce, intanto, l’amaro bilancio degli omicidi da Milano e provincia. A partire dalle due vittime in via Muratori, ammazzate in pieno giorno ed in pieno centro per questioni legate alla droga, si è assistiti ad una vera e propria escalation di violenza. Un po’ dovunque, e non solo in periferia, come si potrebbe pensare.

La penultima vittima di questo infuocato fine 2012 milanese si è infatti registrata in via Mosè Bianchi (meno di un mese fa), a pochi passi dall’elegante zona Fiera/Monterosa, con un assicuratore ucciso poco dopo le 18, a qualche centinaio di metri dai classici locali degli aperitivi milanesi. Nello stesso giorno, a poche ore di distanza, un altro cadavere venne ritrovato nei pressi di viale Zara.

Leggi anche -> 2 Omicidi in 3 Ore, Adesso Milano fa Paura
Leggi anche -> Milano, una Città sotto Assedio

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanPost

Correlati

Commenta via Facebook

EDITORIALE

Parliamo di...