in

Amici 17, Biondo e Emma stanno insieme? Le ultime indiscrezioni sugli allievi della scuola

I fan del programma Amici 17 sono curiosi di sapere se Biondo e Emma stanno insieme. Tra i due pare sia nata una bellissima alchimia, il cantante e capitano della squadra del fuoco ha cercato di far integrare sin dal primo minuto la ragazza nella scuola di Amici 17Emma Muscat, infatti, all’inizio non aveva un bellissimo rapporto con le altre ragazze della scuola ed ebbe ance una discussione con Carmen, cantante della squadra del ferro. La cantante adesso pare sia ben integrata con il gruppo.

Amici 17, Biondo e Emma fanno impazzire i fan: amore o amicizia?

Biondo e Emma sono sicuramente i cantanti più amati della scuola di Amici 17. Il loro rapporto pare possa andare oltre alla semplice amicizia, anche se i due allievi non si sono ancora esposti ufficialmente. Spesso durante le ore di pausa dalla scuola, i due si concedono una passeggiata insieme per Roma, documentando ovviamente tutti tra le stories di Instagram. Durante la puntata pomeridiana di Amici 17, inoltre, quando canta Biondo la regia cerca sempre gli sguardi di Emma Muscat, ovviamente non a caso.

6 chiamate in entrata

Un post condiviso da S€X SYMBØL ❄️📞 (@biondofficial) in data:

Nel daytime di Amici 17 andato in onda ieri pomeriggio, i due erano molto vicini e Biondo coccolava la compagna sui divanetti. La scena ovviamente non è sfuggita ai fan del programma di Maria De Filippi, i quali vogliono sapere se tra di loro c’è del tenero oppure tutto si ferma ad una semplice amicizia.

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

Tagliacozzo, uccise moglie e inscenò incidente domestico: arrestato per omicidio

Uomini e Donne i nomi dei nuovi tronisti

Uomini e Donne trono classico: svolta epocale per il programma