in

Amici 17, le parole di Maria De Filippi sulla punizione inflitta agli alunni: “Lavorando di notte capiranno il senso”

Sabato scorso ben quattro alunni della scuola di Amici 17 sono stati espulsi e saranno riammessi solo se supereranno un esame di riabilitazione. Si tratta di Biondo, rapper e capitano della squadra del Fuoco, e i tre ballerini Vittorio, Nicolas e Federico. La produzione del talent show ha deciso di punire non solo i quattro ragazzi, ma tutti gli allievi della scuola, i quali saranno messi a disposizione del Comune di Roma per ripulire le strade di notte. Una punizione “socialmente utile”, che mira a rieducare gli allievi della scuola di Amici 17. Il sindaco di Roma, Virginia Raggi, ha subito accettato la proposta di Maria De Filippi.

Amici 17, Maria De Filippi parla della punizione inflitta agli alunni: “Non sono tenuta a raccontare ciò che è successo”

La conduttrice di Amici 17, intervistata dal corriere.it, ha parlato della punizione inflitta agli alunni della scuola: “È stata un’iniziativa pensata. I ragazzi che partecipano al talent lasciano la loro famiglia: stanno la maggior parte del tempo nella scuola, poi ci appoggiamo a un albergo che diventa per noi una succursale del programma. Sono ragazzi che si allontanano dai loro genitori e ne sentiamo la responsabilità. Per questo, era giusto insegnare loro il rispetto della disciplina necessaria per il mestiere che vogliono imparare, regole di vita che segue chiunque si ponga un obiettivo. Quando è successo questo casino abbiamo deciso di dare loro una punizione”

La De Filippi, inoltre, ha spiegato perchè in puntata non ha raccontato ciò che è successo e che ha portato i professori a prendere una decisione così drastica: “Loro si sono rivolti a me per cantare e ballare, non perché racconti quello che è successo, e rispetto questa volontà. Ma con loro, privatamente, sono entrata assolutamente nel dettaglio”

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

Elezioni Lombardia 2018, Onorio Rosati (LeU) contro Attilio Fontana (Centrodestra): «E’ razzista, ritiri la candidatura»

Solagna uomo scomparso: Stephane Lunardi, nessuna traccia da 5 giorni, la famiglia sempre più in ansia