in ,

Amici 2018 serale, Luca Tommassini stravolge tutto: via le tute, torna la diretta

Come ben saprete, Luca Tommassini è il nuovo direttore artistico del serale di Amici 2018: il coreografo sostituisce Giuliano Peparini, che ha dovuto abbandonare il programma di Maria De Filippi per i tantissimi impegni lavorativi che lo vedono coinvolto. Nella scelta del nuovo direttore artistico ci sarà sicuramente anche la mano dello stesso Giuliano, amico d’infanzia di Luca Tommassini. Quest’ultimo, però, è pronto a stravolgere il format e nei giorni scorsi ha incontrati gli allievi della scuola di Amici 17 per illustrare loro le principali novità di questa edizione.

Amici 14 ecco chi sono i finalisti

Amici 2018 serale, le novità introdotte dal nuovo direttore artistico Luca Tommassini

Luca Tommassini è pronto a dare una nuova veste al serale di Amici 2018. Il direttore artistico ha incontrato nelle scorse ore gli allievi della scuola di Amici 17 ed ha illustrato loro quali saranno le principali novità della prossima edizione. Innanzitutto, dopo cinque anni di differita, il serale di Amici 2018 sarà in diretta. Non ci saranno dunque anticipazioni né spoiler e i telespettatori non conosceranno prima l’eliminato della serata. Luca Tommassini, inoltre, è pronto ad abolire le famigerate tute bianche e blu, che in questi anni hanno contraddistinto la fase del serale. Il direttore artistico vuole dare maggiore importanza al palco e alle coreografie.

@amiciufficiale #amici17 #tommassinivirtualfamily ❤️🙏🏻💪✨✨✨✨✨ #wearedreamers #mariadefilippi

Un post condiviso da Luca Tommassini (@lucatommassini) in data:

“E’ molto importante se voi riusciste a portare anche dei link di performance che vi piacciono, di look che vi piacciono, dal trucco al parrucco.” Il direttore artistico ha affermato che gli allievi del serale di Amici 2018 studieranno insieme a lui tutte le coreografie. I concorrenti daranno libero spazio alla loro immaginazione, anche nel look e nell’outfit. Sarà un’edizione nuova sotto ogni punto di vista, Luca Tommassini è pronto a bissare il successo del collega Peparini.

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

Olbia, tenta di "animare" una festa con un lanciafiamme: 30enne americano arrestato dai Carabinieri

Concorso Carabinieri 2018 bando: requisiti, prove fisiche ed esami, marzo è il mese decisivo?

ELENA CESTE NEWS

Elena Ceste news, Michele Buoninconti figlia: sotto accusa amica del vigile del fuoco, ecco perché