di Michele Iacovone in ,

Amicizia tra uomo e donna? Non esiste o è molto improbabile, lo conferma la Scienza


 

Se ne parla dall’inizio dei tempi e anche nel mondo dell’arte, della cinematografia e della letteratura è stato indagato questo binomio: l’amicizia tra uomo e donna esiste? Secondo la Scienza è molto improbabile

Amicizia tra uomo e donna, molto improbabile secondo la scienza

Se ne parla sempre e da secoli; l’amicizia tra uomo e donna può esistere? Prima o poi tutti si pongono questa domanda. Secondo la Scienza la risposta è un po’ ambigua. Potrebbe esistere, ma dipenderebbe da diversi fattori. Il punto centrale è l’attrazione fisica, che potrebbe compromettere l’amicizia. Ecco cosa dicono i ricercatori a riguardo.

Uno studio condotto dai ricercatori della Norwegian University of Science e pubblicato su Psychology Journal, spiega come mai l’amicizia tra uomo e donna non potrebbe esiste e anche perché, spesso, le amicizie del partner con il sesso opposto si tollerano nonostante possano minacciare la stabilità della relazione. Dai racconti emersi da circa 300 soggetti di età compresa tra i 18 e i 30 anni, l’amicizia tra uomo e donna non sarebbe possibile a causa della forte tendenza dei due sessi a fraintendersi.

Per le donne, alcuni segnali sono interpretabili come semplice amicizia, mentre gli uomini tendono a fraintendere più facilmente determinati atteggiamenti, dandogli un’accezione sessuale. Nella maggior parte dei casi, però, sono proprio gli uomini a prendersi il due di picche. Alla base, dunque, ci sarebbe l’incomprensione tipica dovuta alla diversità di genere. L’amicizia potrebbe esistere tra i due, ma le condizioni principali dovrebbero essere le seguenti: o non vi è alcuna attrazione sessuale, oppure sono già andati a letto insieme.

* Il contenuto riportato è di carattere orientativo a fini informativi: non sostituisce diagnosi e trattamenti medici. Non deve essere utilizzato per prendere decisioni in merito ad assunzione o sospensione di terapie farmacologiche e non può sostituire il parere di un professionista afferente a qualsiasi disciplina medico scientifica autorizzata.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanDonna

Leggi anche

Commenta via Facebook