in

Ancelotti Napoli modulo: gli azzurri sognano in grande, Benzema è il nome caldo

Carlo Ancelotti torna in Italia e riparte da Napoli. Aurelio De Laurentiis sorprende tutti e decide di sostituire Maurizio Sarri – prossimo all’esonero con un probabile viaggio in Russia alla corte dello Zenit – con l’ex tecnico di Juventus, Milan e Real Madrid. Un nome, quello del tecnico di Reggiolo, che fa già sognare i tifosi partenopei. Intanto sta nascendo un nuovo Napoli. Perché Aurelio De Laurentiis ha mollato Maurizio Sarri e i suoi tentennamenti e ha scelto il miglior allenatore in circolazione. Carlo Ancelotti è una garanzia: ha vinto 19 trofei – tre Champions League – ed è l’uomo giusto, secondo il patron azzurro, per rilanciare il Napoli dopo il secondo posto conquistato da Sarri.

Ancelotti Napoli contratto: l’accordo

Per Ancelotti un contratto biennale da circa 6,5 milioni e mezzo a stagione. Si attende soltanto il comunicato ufficiale da parte del Napoli, ma l’affare è ormai chiuso. Carlo Ancelotti succede così a Maurizio Sarri, allenatore del Napoli nelle ultime 3 stagioni e autore di un terzo e due secondi posti in Serie A. Le firme arriveranno in giornata mentre l’annuncio ufficiale è previsto per l’1 giugno 2018.

Ancelotti Napoli modulo e mercato: Benzema il sogno?

Ancelotti ha chiesto la conferma degli elementi chiave del Napoli: Insigne, Koulibaly, Ghoulam, Albiol, Callejon, Milik. Le cessioni, comunque, dovrebbero essere ridotte al minimo: i soldi ricavati dalle partenze di Jorginho e Hamsik sarebbero investiti alla ricerca di un paio di tasselli per il definitivo salto di qualità. Piace Suso del Milan, mentre i nomi che fanno sognare la piazza sono Benzema (già avuto al Real Madrid).

Nina Moric rifatta: “Sui social ci sono carnefici”, la modella croata è una furia

Giuseppe Conte premier: un perfetto sconosciuto a Palazzo Chigi

Giuseppe Conte età, altezza, peso, moglie e figli: tutto sul ‘futuro’ Presidente del Consiglio