di Vittoria Verdi in

Andrea Pace il talento di Masterchef Junior stroncato dalla leucemia raccontato dalla sorella


 

La sorella del giovane talento di Mastechef Junior Italia, morto prematuramente, racconta la sua battaglia e la sua passione

La sorella del giovanissimo Andrea Pace, stroncato dalla leucemia a 17 anni, fra i protagonisti dell’edizione di Masterchef Junior Italia 2014 che grazie al suo talento si era classificato terzo, racconta a Vanity Fair la battaglia del fratello contro la malattia. Andrea soffriva infatti di una grave forma leucemica da lungo tempo ma aveva affrontato la sua malattia con coraggio coltivando le sue passioni. Ludovica Pace è ancora scioccata per la morte prematura del fratello e racconta la tempra con cui Andrea ha affrontato il suo destino.

Magari a lui tutta questa attenzione avrebbe fatto piacere… non so. Eravamo molto legati, avevamo un rapporto quasi simbiotico, anche se ci azzuffavamo spesso. Tutti mi chiedevamo come potessimo essere così vicini. Ora è difficile immaginare la vita senza di luiNel 2005 ha fatto un trapianto. Nei dieci anni dopo ha vissuto dieci righe sopra tutti gli altri, compatibilmente con i controlli. Poi ha avuto un problema successivo alle cure e una serie di ricadute“. Andrea, infatti, conviveva con la leucemia da quando aveva soltanto 14 mesi.

 

L’ultimo anno lo ha vissuto sulla sedia a rotelle, sempre cercando di nascondere il suo male e cercando di fare più cose possibili. Era così, allegro come lo vedevate in televisione. Era sempre in giro, con amici, parenti. Non era mai solo e non riuscivi mai a fermarlo. Abbiamo festeggiato il suo compleanno il 7. Lui stava bene. Poi il 12 è morto” La famiglia di Andrea si dice inoltre piacevolmente colpita dal supporto che sta arrivando dal web in seguito alla tragica notizia della morte del giovanissimo talento. Supporto che non è mancato neppure da parte dello chef Bruno Barbieri, che aveva ricoperto il ruolo di giudice nell’edizione che ha portato il piccolo Pace a guadagnarsi la medaglia di bronzo, sbaragliando l’agguerrita concorrenza.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanSpettacolo

Leggi anche

Commenta via Facebook

I nostri Quiz

Speciale Venezia 2015