in

Anticipazioni Centovetrine giovedì 27 febbraio: Leo lascia Torino

Anticipazioni Centovetrine giovedì 27 febbraio – Ci attende anche quest’oggi un nuovo appuntamento con le amatissime soap opera. In particolare vediamo cosa succederà nella puntata di oggi di Centovetrine, la soap opera made in Italy girata nella piccola località di San Giusto Canavese, in onda da oltre tredici anni e tremila puntate, tutti i giorni, dal lunedì al venerdì alle ore 14.10 su Canale 5.

viola-adam1

Ettore (Roberto Ferri) è incredulo: l’uomo ha trovato sulla scrivania nel suo ufficio il contratto firmato da una grossa società che Carol (Marianna De Micheli) è riuscita ad accaparrarsi, grazie all’aiuto di Leo (Luciano Roman). Questa mossa dà la possibilità alla donna di rientrare a pieno diritto nel Cda e a puntare a posizioni di prestigio all’interno della holding. Intanto, proprio Leo sta per abbandonare Torino alla volta di Buenos Aires, lì dove tenterà di portare a termine la sua vendetta.

Nel frattempo Diana (Daniela Fazzolari) e Jacopo (Alex Belli), nuovamente faccia a faccia, avranno un durissimo confronto in merito alla relazione che il giovane Castelli ha iniziato con Fiamma (Caterina Misasi). Diana riuscirà a superare la sua gelosia e a lasciare che Jacopo viva il suo nuovo amore? Intanto Viola (Barbara Clara) viene ancora contattata dal ricattatore, che in realtà è Adam (Jacopo Venturiero). Proprio quest’ultimo, tessendo le sue complicate trame, si offrirà per aiutarla a pagare il ricattatore, ma lei dovrà accettare un compromesso. Viola accetterà?

Anticipazioni Beautiful giovedì 27 febbraio: scontro tra Maya e Caroline

Anticipazioni Il segreto giovedì 27 febbraio: Pepa e Tristan si riavvicinano grazie al ballo