in ,

Anticipazioni Quarto Grado – La Domenica 25 marzo 2018: focus su Mario Pianesi

Secondo le anticipazioni a Quarto Grado – La Domenica, nella puntata del 25 marzo 2018, in onda su Rete 4 alle 20:30 circa, Gianluigi Nuzzi si occuperà nuovamente di sette ed approfondirà il discorso legato all’indagine su Mario Pianesi, guru della macrobiotica. Sui media si parla moltissimo della setta della dieta che sconsiglia ai suoi adepti l’uso della medicina ufficiale. Nella fascia dell’access prime-time di Rete 4, all’interno del nuovo appuntamento con “Quarto Grado – La domenica”, il settimanale di approfondimento e riflessione condotto dal noto giornalista, si continuerà dunque a cercare di capire di più sul funzionamento delle sette per aprire a tutti gli occhi.

Anticipazioni Quarto Grado – La Domenica 25 marzo 2018: le sette

Nel programma a cura di Siria Magri, Gianluigi Nuzzi si occupa dell’inchiesta che coinvolge Mario Pianesi, considerato il precursore dell’alimentazione macrobiotica in Italia. Sarà questo, secondo le anticipazioni di Quarto Grado – La Domenica, l’argomento sui cui si focalizzerà il noto giornalista e conduttore. Nuzzi analizzerà la vita del fondatore di un impero che comprende corsi, ristoranti, punti vendita e aziende agricole che ora è accusato di associazione per delinquere finalizzata alla riduzione in schiavitù, maltrattamenti, lesioni aggravate ed evasione fiscale. A quanto si apprende dalle prime indagini gli inquirenti parlano di “asservimento totale delle vittime”, spesso persone dalla psicologia molto fragile, dalle quali Pianesi avrebbe preteso donazioni di denaro. Secondo gli inquirenti Pianesi sarebbe stato a capo di una vera e propria setta che avrebbe attuato un rigido controllo sull’alimentazione degli “adepti”, e alcuni di loro sarebbero stati spinti ad abbandonare le cure della medicina ufficiale per affidarsi allo stile di vita imposto dalle diete “MA.PI.”

 

quarto grado alessandra viero incinta

Anticipazioni Quarto Grado – La Domenica 25 marzo 2018: Pianesi

Nei giorni scorsi Il re del macrobiotico Mario Pianesi ha restituito all’amministrazione comunale  di Bologna la Turrita d’oro conferitagli dal sindaco Virginio Merola nel giugno 2014. Pianesi ha l’onorificenza in seguito all’inchiesta giudiziaria che lo vede coinvolto. Al sindaco ha poi motivato la sua scelta dicendo di voler “Evitare qualsiasi tentativo di strumentalizzazione in danno Suo e della stessa Amministrazione  riconsegno, rimettendola nella Vostra disponibilità, la prestigiosa Turrita d’oro“.

Diretta elezione Presidente del Senato 2018: eletta Maria Elisabetta Alberti Casellati – Live blog

Presidente della Camera e Presidente del Senato 2018: i discorsi di insediamento di Roberto Fico e Maria Elisabetta Alberti Casellati