in

Antonio Ricci contro Claudio Baglioni: “Il botulino gli intoppa i ragionamenti nel cervello”

A pochi giorni dall’inizio del Festival di Sanremo 2018 Antonio Ricci si è scagliato contro Claudio Baglioni esprimendo giudizi molto forti e pesanti sul cantautore che condurrà la kermesse canora. A Il Corriere della Sera, infatti, il patron di Striscia la Notizia ha detto: “Non lo reggo da sempre, da quando ero ragazzo. Baglioni era il cantante preferito dei fascisti, dei La Russa e Gasparri. In uno spettacolo dissi anche che gli avrei tirato una molotov. Ora se gli dai fuoco si sparge odore acre di plastica che semina diossina in tutto il Paese“. Nei suoi commenti al vetriolo Ricci ha poi aggiunto: “Il botulino gli intoppa i ragionamenti nel cervello“.  (Leggi qui tutte le ultime news di gossip).

Claudio Baglioni a Lampedusa

Antonio Ricci contro Claudio Baglioni: volano parole grosse

Abituato ad esprimere il suo parere senza peli sulla lingua, tanto da arrivare ad ammettere: “E’ la cosa che so fare meglio, appena vedo la preda mi lecco i baffi da lontano. Sono fiero di essere orrendo e malvagio“, Antonio Ricci si è scagliato sia contro Baglioni che contro il Festival di Sanremo. Su Baglioni ha infatti aggiunto: “Sono cresciuto nel ’68, gli anni della protesta, di Tenzo, e Paoli, di Guccini e De Andrè… poi arriva questa melensa creatura dalla maglietta fina che canta passerotto non andare via“. Contro la famosissima kermesse canora, invece, Ricci ha detto: “Purtroppo il Festival ha perso l’aria torbida che aveva un tempo, è diventato uno spettacolo televisivo. Vent’anni fa quando inquadravano le prime file c’erano solo esponenti della criminalità organizzata, percepivi l’idea precisa di cosa poteva essere il carcere di San Vittore“. I fan della manifestazione musicale e soprattutto quelli di Baglioni non hanno affatto gradito tutto ciò. Fra i vari commenti sui social c’è però chi ha anche pensato a Michelle Hunziker. La showgirl pare in mezzo a due fuochi visto che ancora lavora a Striscia la Notizia, ma nel mentre si prepara per Sanremo 2018.

Antonio Ricci contro Baglioni: la petizione dei fan del cantautore

I fan del cantautore hanno dato il via ad una vera e propria petizione su change.org affinché Ricci chieda scusa, dopo le sue pesantissime affermazioni al Corriere della Sera, a Claudio Baglioni. Sul sito si legge: “Non merita di ricevere tutto questo odio e tutte queste accuse, come se avesse commesso chissà quali delitti o reati. Una persona di una certa cultura dovrebbe giudicare l’arte senza influenze di alcun tipo perché l’arte è al di sopra di ogni cosa. Quindi, caro signor Ricci, tutti conosciamo bene la sua ironia, ma c’è un limite a tutto e la invitiamo a chiedere UFFICIALMENTE SCUSA a Claudio Baglioni Uomo, Artista e alla sua Arte“.

Don Matteo 11 facebook

Replica Don Matteo 11 puntata del 1 febbraio 2018: ecco dove vedere il video integrale

Amazon brevetta il braccialetto elettronico per controllare i lavoratori: i Sindacati sul piede di guerra