in ,

Apple, un italiano alla cassa dell’azienda di Cupertino

E’ italiano il nuovo direttore finanziario della Apple. L’azienda di Cupertino ha nominato Luca Maestri nuovo Chief Financial Officer e a lui spetterà il controllo della cassa di Apple, che si aggirano intorno ai 160 miliardi di dollari.

20140117_apple_china_mobile

Il romano Luca Maestri andrà a sostituire Peter Oppenheimer, che per ben 18 anni ha ricoperto il ruolo di Cfo ed ora è stato chiamato nel consiglio di amministrazione della Goldman Sachs. Dopo la laurea alla Luiss a Roma ed un master in Economia a Boston, Maestri è stato chiamato a gestire le finanze delle più importanti aziende al mondo, prima fra tutte la General Motors, dove ha lavorato per 20 anni come Cfo e Vice Presidente ed ha contribuito al lancio della casa automobilistica nei paesi asiatici, con l’apertura di impianti industriali in Thailandia e in Cina. E pare che sia stata proprio la sua esperienza in Asia ad aver convinto Tim Cook, che intende spingere l’azienda di Cupertino verso i mercati asiatici. Il manager italiano ha poi lasciato la General Motors per approdare nel 2008 alla Nokia Siemens Networks  e nel 2011 in Xerox ed ha anche viaggiato in tutto il mondo, maturando esperienze nei mercati internazionali, in Europa, Asia e USA.

La sfida che dovrà raccogliere Luca Maestri non è delle più facili, anche perché il ruolo di leader della Apple è sempre più compromesso dall’arrivo di competitors sempre più agguerriti e nelle strategie future dell’azienda ha un ruolo determinante l’espansione verso i nuovi mercati. E sarà difficile raccogliere l’eredità di  Oppenheimer, che durante la sua carriera nell’azienda di Cupertino è riuscito a portare il fatturato da 8 miliardi a 171 miliardi di dollari.

Prandelli italia Mondiale Brasile 2014

Nazionali, Italia: stasera sfida ai Campioni del Mondo

Mario Balotelli Milan

Grande Fratello 13: Mario Balotelli tifa per Samba