in

Argo di Ben Affleck Vince 3 Bafta

Argo, il film diretto da Ben Affleck si sta aggiudicando una valanga di premi. Gli ultimi li ha conquistati in Inghilterra quando ieri sera c’è stata la premiazione per i BAFTA Awards, i premi che sono assegnati dalla British Academy of Film and Television Arts.
I BAFTA sono il corrispondente degli Oscar e Ben Affleck ha trionfato portando a casa 3 vittorie, come miglior film, migliore regia e migliore montaggio.

Per chi ancora non lo avesse visto, ricordiamo la trama di Argo che narra la geniale fuga di un gruppo di fuggitivi americani da Teheran durante la rivoluzione islamica del 1979.
Cinquantadue persone sono prese in ostaggio durante un assalto all’ambasciata americana e solo in sei riescono a sfuggire alla cattura.
Per lasciare il paese l’agente della CIA Tony Mendez (interpretato dallo stesso Affleck) spaccia i superstiti per una troupe cinematografica canadese che sta cercando paesaggi da usare come set per una pellicola di fantascienza (Argo appunto) con la complicità del governo americano e dell’ambasciata canadese, dove i sei fuggitivi hanno trovato ospitalità.

Ecco un breve excursus dei principali vincitori:

  • Miglior Film: Argo di Ben Affleck
  • Miglior Film Britannico: Skyfall di Sam Mendes
  • Miglior Film D’animazione: Ribelle – The Brave
  • Miglior Regia: Ben Affleck per Argo
  • Miglior Attrice Protagonista: Emmanuelle Riva in Amour
  • Miglior Attore Protagonista:  Daniel Day-Lewis in Lincoln
  • Miglior Attore Non Protagonista:  Christoph Waltz in Django Unchained
  • Miglior Attrice Non Protagonista: Anne Hathaway in Les Misérables
  • Miglior Montaggio: William Goldenberg per Argo
  • Miglior Fotografia: Claudio Miranda con Vita di Pi
  • Migliori Costumi: Jacqueline Durran per Anna Karenina
  • Miglior Colonna Sonora: Thomas Newman per Skyfall
  • Miglior Film Straniero: Amour di Michael Haneke

Per un elenco completo e maggiori informazioni ti rimando al sito ufficiale della manifestazione.

Ecco l’intervista a Ben Affleck dopo la premiazione.

Vediamo come si comporterà Argo agli Oscar, dove è candidato con ben 7 nomination: miglior film, attore non protagonista, sceneggiatura non originale, montagio, colonna sonora, sonoro, montaggio sonoro. Curiosamente manca proprio la migliore regia.

Written by Federico Elboni

Laureato in Lettere Moderne presso l'Università degli Studi di Pisa, appassionato di tecnologia (del mondo Apple in particolare), letteratura, psicologia e fotografia, amante del cinema e operatore cinematografico da anni, prima dell'avvento del digitale.
Su Urban Post si occupa di Cinema.
Lavora come project e content manager.

Il programma del Movimento 5 Stelle su Lavoro, Economia e Giustizia

Grammy Awards 2013: trionfano Black Keys, Mumford & Sons, Gotye