in

“Arrendetevi così Grillo copia il Fronte della Gioventù”

“Arrendetevi, siete circondati!” È con questa frase che ieri sera Beppe Grillo ha infiammato la sua folla di sostenitori in Piazza Duomo a Milano.

Ma c’è chi non ha dimenticato, e l’espressione utilizzata dal leader del Movimento 5 Stelle non è passata inosservata: si tratta infatti delle stesse parole utilizzate venti anni fa dal Fronte della Gioventù per circondare la camera. E’ stato Fabio Granata ad affermarlo proprio questa mattina durante la trasmissione “Agorà” di Rai Tre.

grillocopert

Era il 1992 e un centinaio di giovani fascisti diede vita a una pesante contestazione all’ingresso di Montecitorio. Con le braccia tese nel saluto romano, i giovani missini tentarono di aggredire i deputati che stavano entrando alla Camera.

Il comico genovese durante il suo discorso si è rivolto all’intera classe politica, e la piazza ha risposto con una grande ovazione, ritmando un inequivocabile “Tutti a casa! Tutti a casa! C’è un solo grido: arrendetevi, siete circondati dal popolo italiano. Il cambiamento è già avvenuto. Vi prometto che non vi faremo violenza: vi tratteremo con amore, accarezzandovi come si fa con i malati di mente”.

Written by Luigi Boccia

È direttore artistico ed editoriale della rivista da edicola Sci Fi Magazine, ed è stato direttore responsabile di diverse testate storiche, tra le quali Telefilm Magazine, Weird Tales e Guida Tv. Lavora come sceneggiatore di film e fumetti, ed è autore di romanzi, racconti e saggi.

Calciomercato Milan: rinnovo Bojan nel giorno di Milan-Barcellona?

Voto disgiunto in Lombardia? Molto probabile