in

Arrestato Carmine Schiavone, ricercato numero uno dei Casalesi

Colpo grosso dei Carabinieri alla camorra dei Casalesi: nella notte i militari della Compagnia di Casal di Principe hanno stretto le manette attorno ai polsi di Carmine Schiavone, ricercato numero uno e attuale reggente del clan al posto del leader storico, il padre Francesco Schiavone, alias “Sandokan”.

L’uomo è stato individuato nella notte ad Aversa, all’interno di un locale notturno: i militari hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso dai Pm della Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli. Schiavone, alla vista dei Carabinieri ha tentato di fuggire, ma è stato acciuffato dopo un breve inseguimento. Non ha poi opposto resistenza ai militari dell’Arma che l’hanno ammanettato e ha detto semplicemente “Siete stati bravi”.

Carmine Schiavone, detto “Staffone”, è considerato l’attuale reggente del clan facendo le veci del padre Francesco, detenuto dal 1998 e recluso al 41 bis nel supercarcere milanese di Opera. Gli ultimi arresti nel clan Schiavone erano stati compiuti nel maggio del 2012 quando a finire in manette furono Ivanhoe ed Emanuele Schiavone.

Written by Andrea Paolo

46 anni, nato in provincia di Reggio Calabria, emigrato negli anni '80 al nord, è laureato in scienze politiche. Ha lavorato come ricercatore all'estero e studia da anni la criminalità organizzata. Per UrbanPost si occupa di news di cronaca e di gossip sui personaggi del mondo dello spettacolo.

Vasco Rossi “on air” u su Itunes con “l’Uomo più Semplice”

days-the-crossmovie-storia-a-bivi

Esperimenti di cinema con Days: The crossmovie la Storia a Bivi di Flavio Parenti