di Michela Becciu in

Ascoli Piceno, ragazza precipita da giostra al Luna Park: morta dopo volo di 20 metri


 

Ascoli Piceno, ragazza precipita da giostra al Luna Park: morta dopo volo di 20 metri. La vittima aveva 27 anni

GIOSTRE MORTA 27ENNE

Ascoli Piceno: immane tragedia alle 23 di ieri, 14 luglio, in un Luna Park a San Benedetto del Tronto, dove una giovane madre di 27 è precipitata dalle giostre ed è morta schiantandosi al suolo dopo un volo di 20 metri.

>>> TUTTE LE NEWS SU URBANPOST, LEGGI <<<

La vittima è Francesca Galazzo. Con lei al momento della tragedia c’era un ragazzo; secondo la ricostruzione dei fatti, entrambi erano assicurati ai rispettivi supporti, quando a un certo punto la ragazza si è sganciata cadendo nel vuoto sotto gli occhi di decine di testimoni.

Francesca Galazzo foto libera da Facebook:

Da subito disperate le sue condizioni dopo la precipitazione. Sul posto sono giunti i sanitari del 118 che hanno tentato il tutto e per tutto per rianimarla, ma invano. La ragazza è morta poco dopo per le gravissime lesioni riportate. La Procura ha disposto il sequestro della giostra, una capsula gravitazionale, per chiarire l’esatta dinamica dei fatti e far luce sulla tragedia. Andrà ora chiarito cosa non abbia funzionato nel dispositivo di sicurezza al quale la giovane era stata agganciata prima che l’attrazione si attivasse.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanPost

Leggi anche

Commenta via Facebook

EDITORIALE

Parliamo di...