in ,

Ascolti tv Emigratis chiude nel migliore dei modi: successo per Pio e Amedeo

Si parla di scommessa vinta per Italia 1. Gli ascolti tv di Emigratis hanno posto in evidenza il successo di Pio e Amedeo. La promozione del programma in prima serata è stata la scelta giusta da fare. Emigratis ha avuto il merito di riportare i giovani davanti alla tv e di salutare il suo pubblico con una media di 2.032.000 telespettatori per il 9.54% di share. I dati Auditel hanno poi evidenziato come la trasmissione abbia ottenuto il 33% sul target 15-34 anni.

Ascolti tv Emigratis: il successo di Pio e Amedeo

Per gli ascolti tv Emigratis chiude in bellezza. L’ultima puntata è stata vista da 1.754.000 spettatori per l’ 8.84% di share. Gli ingredienti del successo di Pio e Amedeo, i due Peter Pan foggiani, che rubano ai ricchi per dare a loro stessi (e non solo) sono pochi e semplici. Primo fra tutti vi è un linguaggio irriverente e politicamente scorretto, ma privo di ipocrisia e capace di andare dritto al cuore di una generazione. Ciascuna  delle 4 puntate di questa ultima edizione è passata alla storia e ha generato un totale di 1.408.600 interazioni sui social network garantendo ogni settimana all’hashtag #Emigratis la prima posizione nei trending topic italiani su Twitter.

Ascolti tv Emigratis: il messaggio dei due protagonisti su Facebook

Nella pagina di Pio e Amedeo è comparso un lungo post in cui si dice che molto probabilmente l’era di Emigratis si è chiusa. “CHIUDIAMO LA VALIGIA e la mettiamo nel ripostiglio…non sappiamo se la riprenderemo mai ma ora è giusto così… Noi non lo sappiamo che programma TV abbiamo fatto, non sappiamo nemmeno se è un programma TV per quanto è vero e per quanto è onesto…e forse vi è piaciuto anche per questo, perchè noi, a voi, non vi abbiamo mai preso per culo…” I due amatissimi protagonisti hanno poi aggiunto: “Ogni tanto capiterà di pensarci a riaprirla la valigia, certo che ci penseremo…perchè ci siamo divertiti parecchio, e anche di quello vi siete accorti…perchè in quella valigia ci stiamo chiudendo i vassoi dei ricordi fatti di tensioni, di litigate, di poche ore di sonno e di inimmaginabili momenti straordinari…In questi anni abbiamo annodato i nostri affetti alle radici, siamo stati lontano da casa molto tempo in questi 3 anni e non è stato facile…ma partendo, senza volerlo, abbiamo creato un’altra famiglia…EMIGRATIS è un gruppo piccolo piccolo , ed è un gruppo fantastico , ed EMIGRATIS siamo noi…e allora GRAZIE ad Aldo e Fabio, ad Emanuele , a Sergio…siamo noi che ci siamo mangiati i chilometri conditi di stanchezza, che ci siamo addormentati addosso nei taxi, che abbiamo utilizzato più il passaporto che il portafogli…grazie a loro…e poi grazie a Francesco Pannofino,uno di noi e voce della nostra coscienza,Grazie a Gabriele e alle sue “risorse “, a Daniele e Roberto che in 2 stanzette di Foggia hanno montato con noi, ad Alessio, a Michele Dell’oglio, a Simone e a chiunque si è affacciato dalla nostra finestra ma l’immenso, quello più grande GRAZIE è sempre e solo a voi …perchè se questo, come dicono, è stato “un programma di successo” è solo perchè voi ci siete e siete stati…vorremmo avere il tempo per rispondervi tutti ed ogni vostro commento, ogni like, ogni complimento, ogni volta che ci incontriamo per strada e ci abbracciamo pensiamo sempre la stessa cosa : NE È VALSA LA PENA!!

Formula E, Test Calafat Audi

Formula E, primi test in Spagna per la nuova Audi e-tron FE05

Anticipazioni Verissimo ospiti

Verissimo ospiti 21 aprile 2018: reiunion dei naufraghi dell’Isola dei Famosi 2018