in

Assegno sociale 2017 Inps: importo e requisiti

Assegno sociale 2017: l’importo e i requisiti richiesti dall’Inps

Si avvicina la fine dell’anno e si comincia a pensare già al futuro, come è giusto che sia. L’assegno sociale, dunque, è un diritto che parte dei cittadini non può lasciarsi sfuggire. Andiamo quindi a vedere cos’è l’assegno sociale, qual è l’importo e i requisiti richiesti per poter fare domanda. Si tratta di una prestazione economica che eroga l’Inps su domanda del singolo cittadino.

E’ un diritto che può sfruttare chiunque si trovi in condizioni economiche disagiate con redditi che non superano le soglie previste dalla legge. Si tratta di una prestazione provvisoria e ogni anno deve essere fatto l’accertamento dei requisiti. Inoltre, l’assegno sociale non è né reversibile ai familiari né tantomeno inesportabile o erogabile all’estero.

Assegno sociale 2017: ecco i requisiti

Per poter fare domanda di usufruire dell’assegno sociale è necessario disporre dei seguenti requisiti:

  • Aver compiuto 65 anni e 7 mesi di età
  • Essere in stato di bisogno economico
  • Avere la cittadinanza italiana, essere cittadini stranieri comunitari ma con regolare iscrizione all’anagrafe del comune di residenza o essere cittadini extracomunitari con possesso di regolare permesso di soggiorno
  • Essere residenti in maniera stabile e continuativa da almeno 10 anni in Italia

L’importo dell’assegno sociale 2017

Stando ai dati aggiornati all’1 giugno 2016 e riportati sul sito dell’Inps, il premio massimo dell’assegno è di 448,07 euro per 13 mensilità con un limite di reddito pari a 5.824,91 euro per persona singola o pari a 11.649,82 euro se coniugata. Chiaramente per l’anno 2017 potrebbero esserci delle leggere variazioni, ma per il momento i dati sembrano essere confermati.

In ogni caso hanno diritto all’assegno sociale in maniera totale coloro i quali non sono coniugati e non possiedono alcun reddito e coloro i quali sono coniugati e posseggono un reddito familiare inferiore all’ammontare annuo dell’assegno. Hanno diritto, invece, all’assegno in maniera ridotta coloro i quali non sono coniugati e hanno un reddito inferiore all’importo annuo dell’assegno e coloro i quali sono coniugati e hanno un reddito familiare compreso tra l’ammontare annuo dell’assegno e il doppio dell’importo dell’assegno annuale.

CLICCA QUI SE VUOI CONOSCERE ALTRE OFFERTE DI LAVORO

Assegno sociale 2017: come produrre la domanda?

La domanda per usufruire dell’assegno sociale può essere inviata esclusivamente telematicamente utilizzando uno dei seguenti metodi:

  • tramite il sito dell’Inps, se in possesso del CODICE PIN rilasciato dall’Ente Previdenziale
  • tramite telefono contattando i call center al numero 803164 da rete fissa e al numero 06164164 da rete mobile
  • tramite i patronati che effettueranno l’operazione telematica

Il pagamento del primo assegno sociale avviene solitamente dal primo giorno del mese successivo alla presentazione della richiesta, previo controllo di tutti i requisiti previsti dalla legge per poterne godere. Di seguito tutti i redditi di chi richiede e del coniuge che vengono considerati ai fini dell’attribuzione dell’assegno sociale:

  • redditi che sono esenti da imposta;
  • redditi che sono assoggettabili all’Irpef, al netto dell’imposizione fiscale e contributiva;
  • redditi che sono soggetti ad imposta sostitutiva
  • redditi derivanti da terreni e fabbricati;
  • pensioni ed assegni che sono erogati agli invalidi civili, ai ciechi civili e ai sordi;
  • redditi che sono soggetti a ritenuta alla fonte a titolo d’imposta
  • pensioni di guerra;
  • pensioni dirette erogate da Stati esteri;
  • rendite vitalizie dall’Inail;
  • assegni alimentari che sono corrisposti a norma del codice civile.

Per avere maggiori informazioni e dettagli sull’argomento assegno sociale 2017 o per tenere monitorata la situazione in caso di eventuali aggiornamenti è consigliabile consultare periodicamente il sito ufficiale dell’Inps.

RIMANI AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS DI LAVORO CON URBANPOST

In apertura foto di geralt / Pixabay.com

Written by Giuseppe Cubello

Studente all'Università Magna Graecia di Catanzaro. Innamorato dello sport. Sogno di diventare presto giornalista pubblicista.

Roma Villarreal video gol

Dove vedere Astra Giurgiu – Roma, Rojadirecta info: ora diretta tv e streaming gratis

X Factor 2016, Soul System: cosa dobbiamo sapere sui ragazzi di Alvaro Soler