di Antonio Paviglianiti in

Assistente amministrativo nella scuola: quale stipendio per il profilo ATA? (FOTO)


 

Assistente amministrativo nella scuola: quale stipendio per questo Profilo Ata? Ecco tutto quello che c’è da sapere su salario e scatti di anzianità

Assistente amministrativo nella scuola: quale stipendio per questo profilo? Nei giorni caldi del Personale Ata, considerata l’uscita del bando di terza fascia per il triennio 2017-2020, andiamo a scoprire quanto convenga entrare nel mondo della scuola in qualità di Assistente Amministrativo. Dopo aver visto quanto guadagna un collaboratore scolastico, scopriamo qual è il salario medio di un personale amministrativo che lavora nel mondo della scuola.

>>> TUTTE LE NEWS CON URBANPOST <<<

Assistente Amministrativo nella scuola: ecco lo stipendio

Qual è lo stipendio di un assistente amministrativo che lavora nella scuola? Stando al CCNL, ovvero Contratto Colletivo Nazionale Lavoro per il mondo della scuola, il salario di un assistente amministrativo impiegato nel mondo della scuola varia a seconda degli scatti di anzianità. Vediamo di seguito la tabella completa del compenso lordo:

  • Anzianità da 0-8 anni: 16.696€
  • Anzianità da 9-14 anni: 18.411,10€
  • Anzianità da 15-20 anni: 19.680,15€
  • Anzianità da 20-27 anni: 20.956,80€
  • Anzianità da 28-34 anni: 21.865,96€
  • Anzianità da 35 anni +: 22.562,63€

Al personale con rapporto di lavoro a tempo indeterminato o a tempo determinato spetta una tredicesima mensilità corrisposta nel mese di dicembre di ogni anno. L’importo della tredicesima è pari al trattamento fondamentale spettante al personale nel mese di dicembre, fatto salvo eccezioni previste dal ccnl. Al personale pubblico della scuola spettano poi le eventuali indennità dovute, assegni familiari, compensi per straordinari, in base a quanto previsto dalla Legge.

>>> TUTTO SUL PERSONALE ATA 2017 <<<

Personale Ata 2017 bando: requisiti per fare domanda

Chi può fare domanda per avere accesso al Personale Ata 2017 in terza fascia? Secondo il bando i requisiti da rispettare sono i seguenti:

  • gli aspiranti che siano in possesso del prescritto titolo di studio per l’acceso al/ai profilo/i/aree di laboratorio.
  • gli aspiranti che rientrino tra coloro che hanno diritto a derogare dal possesso di tale titolo perché già inclusi in una precedente graduatoria o perché hanno prestato almeno 30 giorni di servizio nel profilo/area di laboratorio: di seguito le specifiche regole per i vari profili.

Requisiti per Collaboratore Scolastico Personale Ata 2017 terza fascia bando

  • Chi possiede almeno un titolo di studio triennale: diploma di qualifica rilasciato da un istituto professionale, diploma di scuola magistrale, diploma di maestro d’arte, diploma di maturità; attestato (triennale) e/o diploma professionale (triennale) rilasciato o riconosciuto dalla Regione
    oppure
  • chi è già incluso nelle graduatorie permanenti (24 mesi) o ad esaurimento (DM 75/01) e nelle graduatorie d’istituto dei collaboratori scolastici
    oppure
  • chi ha prestato servizio per almeno 30 giorni come collaboratore scolastico (o profili corrispondenti nel
    passato) nelle scuole statali (anche per conto degli enti locali fino al 31/12/1999).

Requisiti per Assistente Amministrativo Personale Ata 2017 terza fascia bando

  • Chi possiede un qualsiasi diploma di maturità (compreso l’istituto magistrale o il liceo artistico quadriennali)
    oppure
  • Chi è già incluso nelle graduatorie permanenti (24 mesi) o negli elenchi ad esaurimento (DM 75/01) o nelle graduatorie d’istituto degli assistenti amministrativi
    oppure
  • Chi ha prestato servizio per almeno 30 giorni come assistente amministrativo (o profili corrispondenti nel passato) nelle scuole statali (anche per conto degli enti locali fino al 31/12/1999).

Requisiti per Assistente Tecnico Personale Ata 2017 terza fascia bando

  • Chi possiede un diploma di maturità che dia accesso ad una o più aree di laboratorio (vedi tabella di corrispondenza titoli di studio/laboratori)
    oppure
  • Chi è già incluso nelle graduatorie permanenti (24 mesi) o negli elenchi ad esaurimento (DM 75/01) degli assistenti tecnici o nelle graduatorie d’istituto (per le sole aree nelle quali è già incluso)
    oppure
  • Chi ha prestato servizio per almeno 30 giorni come assistente tecnico (o profili corrispondenti nel passato) nelle scuole statali (anche per conto degli enti locali fino al 31/12/1999): per le sole aree nelle quali siano stati
    prestati i 30 giorni di servizio.

Requisiti per Addetto alle Aziende Agrarie Personale Ata 2017 terza fascia bando

  • Chi possiede un diploma di qualifica specifica rilasciato da un istituto professionale per Operatore agrituristico; Operatore agro industriale; Operatore agro ambientale
    oppure
  • Chi è già incluso nelle graduatorie permanenti (24 mesi) o negli elenchi ad esaurimento (DM 35/04) o nelle graduatorie d’istituto degli addetti alle aziende agrarie
    oppure
  • Chi ha prestato servizio per almeno 30 giorni come addetto alle aziende agrarie nelle scuole statali.

Requisiti per Cuoco Personale Ata 2017 terza fascia bando

  • Chi possiede un diploma di qualifica specifica rilasciato da un istituto professionale alberghiero nel settore cucina
    oppure
  • Chi è già incluso nelle graduatorie permanenti (24 mesi) o negli elenchi ad esaurimento (DM 75/01) o nelle graduatorie d’istituto dei cuochi
    oppure
  • Chi ha prestato servizio per almeno 30 giorni come cuoco nei convitti statali.

Requisiti per Infermiere Personale Ata 2017 terza fascia bando

  • Chi possiede la laurea in scienze infermieristiche o altro titolo ritenuto valido dalla vigente normativa per l’esercizio della professione di infermiere
    oppure
  • Chi è già incluso nelle graduatorie permanenti (24 mesi) o negli elenchi ad esaurimento (DM 75/01) o nelle graduatorie d’istituto degli infermieri
    oppure
  • Chi ha prestato servizio per almeno 30 giorni come infermiere nei convitti statali.

Requisiti per Guardarobieri Personale Ata 2017 terza fascia bando

  • Chi possiede un diploma di qualifica specifica rilasciato da un istituto professionale per operatore della moda
    oppure
  • Chi è già incluso nelle graduatorie permanenti (24 mesi) o negli elenchi ad esaurimento (DM 75/01) o nelle graduatorie d’istituto dei guardarobieri
    oppure
  • Chi ha prestato servizio per almeno 30 giorni come guardarobiere nei convitti statali.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanPost

Leggi anche

Commenta via Facebook