in

Assunzioni Policlinico di Milano 2018: concorso infermieri a tempo indeterminato, requisiti, scadenza domanda e prove da superare (GUIDA)

Assunzioni infermieri Policlinico di Milano 2018, concorso per posizioni a tempo indeterminato per quattro profili. L’Ospedale Maggiore Policlinico di Milano è il più antico della città meneghina. Conosciuto anche come Ospedale Maggiore di Milano, o Ospedale Ca’ Granda di Milano, è una azienda ospedaliera che offre servizi medico sanitari in differenti ambiti: materno-infantile, malattie rare, trapianti, dermatologia, ematologia, epatologia e medicina del lavoro. Ma vediamo insieme quali sono requisiti, come fare domanda e quali prove ci sono da superare per diventare infermiere a tempo indeterminato…

Leggi anche: Tutte le news sul mondo del lavoro con UrbanPost

Concorso infermieri Policlinico di Milano 2018: quali requisiti?

Chi può partecipare al concorso pubblico per infermieri indetto dal Policlinico di Milano nel 2018?Possono partecipare al concorso dell’Ospedale Policlinico di Milano i candidati che possiedono i seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli stati dell’Unione Europea o appartenere a altre categorie specificate nel bando;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • Laurea in infermieristica pediatrice o Diploma universitario per infermieri pediatrici oppure Diploma conseguito in base al precedente ordinamento, riconosciuto equipollente;
  • iscrizione al relativo albo professionale;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato attivo, destituiti o dispensati dall’impiego presso pubbliche amministrazioni o licenziati a decorrere dalla data del 2.9.1995.

Napoli infermiere aggredito

Concorso Infermieri Policlinico di Milano 2018: prove da superare

Ma quali sono le prove da superare per poter ambire a una delle quattro posizioni che dovranno essere coperte presso il Policlinico di Milano?

  • PROVA SCRITTA: argomenti specifici attinenti al profilo di infermiere. La prova scritta potrà consistere anche nella soluzione di una serie di quesiti a risposta sintetica o multipla.
  • PROVA PRATICA: consistente nell’esecuzione di tecniche specifiche relative al profilo a concorso o nella predisposizione di atti connessi alla qualificazione professionale richiesta. Anche in questo caso la prova potrà prevedere la soluzione di quesiti a risposta sintetica o multipla attinenti ad aspetti tecnico/pratici relativi al profilo a concorso.
  • PROVA ORALE: il colloquio sarà basato su argomenti legati al campo dell’infermieristica. La prova comprenderà altresì, oltre che elementi di informatica, anche la verifica della conoscenza dell’inglese.

Leggi anche: Il bando completo per il Concorso infermieri Policlinico di Milano 2018

milano morti due operai sul lavoro

Concorso Infermieri Policlinico di Milano 2018: come presentare domanda

Le domande per prendere parte al concorso infermieri del Policlinico di Milano 2018 dovranno essere esclusivamente prodotte tramite procedura telematica, da questa pagina del sito web del Policlinico, e dovranno pervenire entro le ore 24:00 del 30 aprile 2018, data di scadenza del bando. Al termine della procedura on-line si riceverà una mail di conferma che conterrà, in allegato, una copia a video della domanda contenente i dati inseriti. Maggiori dettagli sulle modalità di presentazione della domanda e sui documenti da allegare sono evidenziati all’interno del bando.

Leggi anche: Come iscriverti al concorso pubblico infermieri policlinico di Milano 2018

antonio scafuri morto ospedale loreto mare

omicidio noemi news fidanzato

Omicidio Noemi Durini nuova confessione: Lucio chiede di parlare con i magistrati

cadavere tevere

Cadavere nella diga del Pestrino: corpo di un uomo in avanzato stato di decomposizione