in

Asta record: un Modigliani venduto a 31 milioni di Euro

Il quadro di Amedeo Modigliani intitolato  “Jeanne Hébuterne indossa un cappello”, è stato venduto per 31 milioni di euro. L’opera ritrae la musa e compagna del Genio di Livorno.

Belli e maledetti, Jeanne e Amedeo. Come eros e thanatos: amore e morte. Il dramma di un legame finito troppo presto. Nel 1918 l’artista e la sua modella ebbero una figlia, Jeanne che all’età di 14 mesi era già orfana di entrambi i genitori. Amedeo morì il 24 gennaio 1920 stroncato da una meningite tubercolotica. Due giorni dopo la Hébuterne, che era incinta di otto mesi, si suicidò.

Nell’opera venduta a Londra gli inconfondibili tratti di Modigliani immortalano la bellezza tenebrosa di Jeanne che indossa un cappello nero avvolta in un vestito dello stesso colore che lascia scoperta la spalla sinistra.

Written by Fabrizio Pucci

Fabrizio Pucci nasce nel 1970 a Livorno, città dove risiede. Nel 1984 pubblica il primo articolo, la presentazione della partita di calcio Livorno-Ancona. Dopo il Liceo inizia una serie di collaborazioni con radio e tv che con gli anni lo porteranno fino a Tele+ e Sportmediaset. Attualmente collabora con Il Tirreno di Livorno. Appassionato di Sport, non si perde una partita del 'suo' Livorno per lavoro, ma anche per amore della maglia amaranto. Pessimista di natura, perché è sempre meglio prepararsi al peggio per poi festeggiare il meglio.

Letame contro la Banca d’Italia: la protesta di Forza Nuova ad Ancona

Produzione Industriale in Calo

Produzione industriale in calo, mai così male dal 1990