di Sabina Schiavon in ,

Asteroide 19 aprile: 2014 JO25, il corpo celeste più grande che si è avvicinato alla Terra negli ultimi 13 anni


 

Asteroide, il 19 aprile “sfiora” la Terra 2014 JO25: ecco tutto che sappiamo sul corpo celeste

asteroide 19 aprile

C’è grande attesa nel mondo degli appassionati ed esperti di astronomia per il passaggio di 2014 JO25, il più grande asteroide che si è avvicinato alla Terra negli ultimi tredici anni. Ma cosa aspettarsi? Nessun evento catastrofico bensì l’opportunità di vedere uno spettacolo molto raro.

==> ASTEROIDE 19 APRILE: COME SEGUIRE LA DIRETTA DEL PASSAGGIO

Il 19 aprile si avvicinerà alla Terra l’asteroide 2014 JO25, il più grande tra gli asteroidi passati “vicinissimi” al nostro pianeta dal 2004. Il corpo celeste misura infatti 650 metri di diametro e passerà a 1,8 milioni di chilometri dalla Terra ovvero oltre 4,5 volte la distanza del globo dalla Luna. Ma cosa aspettarsi? Assolutamente nulla: la NASA ha chiarito che – nonostante venga inserito tra quelli potenzialmente pericolosinon vi sia alcun rischio di collisione con la Terra. Certamente, però, il passaggio di un gigante di tal dimensioni non potrà che essere una grandissima opportunità per astronomi e astrofili ma anche per i più curiosi.

L’asteroide 2014 JO25, che il 19 aprile “sfiorerà” la Terra, è stato scoperto nel 2014 da un gruppo di ricercatori  del Catalina Sky Survey vicino a Tucson, in Arizona: scovato nell’ambito del progetto NEO – programma NASA finalizzato alla ricerca e al monitoraggio di asteroidi – il corpo celeste, oltre che per la sua dimensione, ha stupito tutti per le caratteristiche della sua superficie, più riflettente di quella lunare. 

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanPost

Leggi anche

Commenta via Facebook