in ,

Attacchi di panico: Emma Stone, il premio Oscar racconta ‘Fare l’attrice mi ha salvato’

Come sappiamo, anche le star, i vip e gli artisti sia del presente che del passato hanno sofferto o soffrono di ansia e attacchi di panico. Ultima in ordine di tempo è proprio Emma Stone, recentemente premiata con l’Oscar alla miglior attrice 2017 per la sua interpretazione del personaggio di Mia Dolan nel film La La Land.

[button_1 text=”Scopri%20di%20più%20sugli%20Attacchi%20di%20Panico” text_size=”32″ text_color=”#000000″ text_bold=”Y” text_letter_spacing=”0″ subtext_panel=”N” text_shadow_panel=”Y” text_shadow_vertical=”1″ text_shadow_horizontal=”0″ text_shadow_color=”#ffff00″ text_shadow_blur=”0″ styling_width=”40″ styling_height=”30″ styling_border_color=”#000000″ styling_border_size=”1″ styling_border_radius=”6″ styling_border_opacity=”100″ styling_shine=”Y” styling_gradient_start_color=”#ffff00″ styling_gradient_end_color=”#ffa035″ drop_shadow_panel=”Y” drop_shadow_vertical=”1″ drop_shadow_horizontal=”0″ drop_shadow_blur=”1″ drop_shadow_spread=”0″ drop_shadow_color=”#000000″ drop_shadow_opacity=”50″ inset_shadow_panel=”Y” inset_shadow_vertical=”0″ inset_shadow_horizontal=”0″ inset_shadow_blur=”0″ inset_shadow_spread=”1″ inset_shadow_color=”#ffff00″ inset_shadow_opacity=”50″ align=”center” href=”http://urbanpost.it/attacchi-di-panico-un-aiuto-concreto”/]

Da quando aveva solo 8 anni, Emma Stone ha sofferto di crisi d’ansia e attacchi di panico. Spesso la situazione precipitava e l’attrice era preda dei terribili sintomi che questo disturbo comporta: vertigini, tachicardia, senso di soffocamento, tremori, eccessiva sudorazione, paura di morire. Le crisi erano così intense e debilitanti da impedirle di uscire di casa. Una situazione vissuta da moltissime persone nel mondo che soffrono di attacchi di panico. Come la stessa Emma Stone ha raccontato: “Ero immobilizzata, non volevo andare a casa dei miei amici, né uscire con nessuno, e nessuno l’ha veramente capito“.

Arrivata al’età di 23 anni, Emma Stone ha deciso di dire basta a quella vita e ha iniziato a sottoporsi a una lunga terapia con la quale elaborare le sue paure. Non solo: tutte le sue energie sono state direzionate verso la carriera d’attrice. Una delle cose che ha sempre desiderato è far ridere e divertire le altre persone. Grazie al suo lavoro è riuscita a uscire dall’incubo, anche se occasionalmente le capita ancora di avere episodi di panico, ha concluso: “La commedia era il mio sport“.

Pensioni 2018 quattordicesima

Pensioni 2017 news: Ape, decreti attuativi e misure in arrivo nella fase 2

Assunzioni pubblica amministrazione

2.000 assunzioni negli enti pubblici: dall’Inps al Ministero della Giustizia, ecco le novità