di Michele Iacovone in ,

Attacchi di panico: Emma Stone, il premio Oscar racconta ‘Fare l’attrice mi ha salvato’


 

Anche i vip, gli artisti e le star soffrono di ansia e attacchi di panico: ultima in ordine di tempo, il premio oscar 2017 Emma Stone, ecco cosa l’ha salvata

Emma Stone attacchi di panico e ansia

Come sappiamo, anche le star, i vip e gli artisti sia del presente che del passato hanno sofferto o soffrono di ansia e attacchi di panico. Ultima in ordine di tempo è proprio Emma Stone, recentemente premiata con l’Oscar alla miglior attrice 2017 per la sua interpretazione del personaggio di Mia Dolan nel film La La Land.

Scopri di più sugli Attacchi di Panico

Da quando aveva solo 8 anni, Emma Stone ha sofferto di crisi d'ansia e attacchi di panico. Spesso la situazione precipitava e l'attrice era preda dei terribili sintomi che questo disturbo comporta: vertigini, tachicardia, senso di soffocamento, tremori, eccessiva sudorazione, paura di morire. Le crisi erano così intense e debilitanti da impedirle di uscire di casa. Una situazione vissuta da moltissime persone nel mondo che soffrono di attacchi di panico. Come la stessa Emma Stone ha raccontato: "Ero immobilizzata, non volevo andare a casa dei miei amici, né uscire con nessuno, e nessuno l'ha veramente capito".

Arrivata al'età di 23 anni, Emma Stone ha deciso di dire basta a quella vita e ha iniziato a sottoporsi a una lunga terapia con la quale elaborare le sue paure. Non solo: tutte le sue energie sono state direzionate verso la carriera d'attrice. Una delle cose che ha sempre desiderato è far ridere e divertire le altre persone. Grazie al suo lavoro è riuscita a uscire dall'incubo, anche se occasionalmente le capita ancora di avere episodi di panico, ha concluso: "La commedia era il mio sport".

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanDonna

Leggi anche

Commenta via Facebook

Malati di Fragilità