in ,

Attentato Siria oggi, autobomba tra gli sfollati di Foua e Kafraya: ci sono morti e feriti

Un attentato in Siria pochi minuti fa ha causato decine di morti e tantissimi feriti. Un’autobomba è stata fatta esplodere in una zona in cui stazionano circa 5.000 sfollati. L’area è quella di Foua e Kafraya, a ovest della città di Aleppo. A riferirlo è l’Osservatorio siriano dei diritti dell’uomo (OSDH). A quanto pare, a provocare l’esplosione è stato un attentatore suicida.

—> Tutto sul mondo delle news

Il bilancio delle vittime dell’attentato in Siria è provvisorio: secondo una fonte del sito Sputnik, l’attentatore “si è fatto esplodere in una stazione di rifornimento, dove i mezzi si erano fermati”. Il numero delle vittime fornito da alcuni media locali oscilla tra i 50 e i 70 morti. Secondo le stesse fonti i feriti sono almeno 130.

Come riportano i media locali i bus, contenenti cinquemila cittadini sciiti, stazionavano nel luogo dove è avvenuto l’attentato in attesa di portare i passeggeri nelle zone controllate dal governo, dopo la riattivazione di un accordo stretto dallo stesso governo con i ribelli sotto la supervisione di Iran, Turchia e Qatar. Media di Stato hanno pubblicato foto in cui si vedono le conseguenze dell’esplosione, con corpi a terra, incendi e fumo nero. Le immagini mostrano anche gli autobus anneriti dallo scoppio con i finestrini distrutti.

mostre roma galleria arte moderna

Mostre Roma, da De Chirico a Sironi alla Galleria d’Arte Moderna: “Stanze d’Artista” racconta il ‘900 italiano

Luis Fonsi età, altezza, peso, moglie e figli: tutto sull’autore di Despacito [FOTO]