di Andrea Monaci in

Chi è Attilio Fontana, possibile candidato presidente in Lombardia dal Centrodestra


 

Roberto Maroni non si ricandida alla Presidenza della Regione Lombardia ma indica al Centrodestra il suo possibile successore. E’ Attilio Fontana: ecco chi è

Roberto Maroni non si ricandida alla carica di presidente della Regione Lombardia. Dopo le voci in uscita dal vertice del Centrodestra di ieri, oggi è arrivata la conferma ufficiale dallo stesso governatore uscente. Maroni in conferenza stampa ha però indicato alle forze politiche del suo schieramento il suo possibile successore. Si tratta di Attilio Fontana, esponente del suo stesso partito, la Lega Nord, e già sindaco di Varese.

Chi è Attilio Fontana

Avvocato, 64 anni, Attilio Fontana è esponente storico della Lega Nord. Dal 1995 al 1999 è stato sindaco di Induno Olona, cittadina della provincia di Varese. Nel 2006 è stato eletto sindaco di Varese, carica che ha ricoperto per due mandati, fino al 2016. Attilio Fontana diventa sindaco della città giardino il 28 e 29 maggio 2006, conquistando il 57,8 % dei voti. Verrà poi riconfermato al ballottaggio del 29-30 maggio 2011 con il 53,89 % dei voti. Alle ultime comunali del 2016 Attilio Fontana non si ricandidò. Nel 2016 a Varese vinse, con grande scalpore, il candidato del Pd Davide Galimberti: Varese non aveva un sindaco di centrosinistra dal 1992. Attilio Fontana è anche stato presidente del Consiglio Regionale della Lombardia dal 2000 al 2006.

Attilio Fontana è stato anche presidente dell’ANCI, l’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani. E’ considerato, anche tra i compagni di partito della Lega Nord, un moderato. Attilio Fontana è persona di buon senso: di lui, quando era sindaco di Varese, si ricordano numerosi interventi sui media, ma mai con toni accesi.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanPost

Leggi anche

Commenta via Facebook