di Stephanie Barone in , ,

Babysitter, quanto costa? Da Roma a Milano, sono le località turistiche le più care


 

Quanto costa ad una famiglia avere una babysitter? Ecco una ricerca tutta italiana che ci racconta da Roma a Milano quali sono i prezzi orari per avere un tata.

babysitter, babysitter retribuzione, babysitter quanto costa, babysitter quanto si paga, babysitter prezzi,

Con il lungo periodo di aprile costellato dalle vacanze scolastiche e l’avvicinarsi “minaccioso” dell’estate, quando i bambini saranno a casa da scuola ma i genitori continueranno a lavorare, sono tante le famiglie che cominciano a pensare di trovare una babysitter. Non si tratta però di un costo irrisorio in famiglia, soprattutto se la richiesta è per molte ore al giorno. Quanto costa però avere una babysitter in Italia? C’è differenza tra una città e l’altra? Qual è il prezzo medio richiesto all’ora? A cercare di dare una risposta a queste domande è stato il sito Sitter-Italia.it, portale specializzato nel mettere in contatto le aspiranti babysitter con le famiglie alla ricerca di una tata.

=> Volete essere sempre aggiornati? Seguiteci anche sulla nostra pagina Facebook!

Per iscriversi al portale Sitter-Italia.it le aspiranti babysitter devono esprimere la loro richiesta oraria per la retribuzione in modo tale che le famiglie possano prendere in considerazione anche questo aspetto quando faranno la loro scelta. In base ai dati inseriti sul portale da circa 150 mila aspiranti babysitter, si è potuto fare una piccola statistica relativa alla fascia di prezzo media in tutta Italia ma anche capire i posti meno cari e quelli invece più costosi. Secondo quanto rende noto il portale, tra le città prese in considerazione dalla statistica la media oraria risulta essere di 7,72 euro. Vediamo infatti nello specifico quanto chiedono le babysitter nelle maggiori città italiane: Roma 8,2 euro, Milano 8,4 euro, Bologna 8,01 euro, Venezia 7,97 euro, Trento 7,98 euro, Sassari 7,78 euro. Meno care Torino con 7,65 euro, Ferrara 7,65 euro, Palermo 7,29 euro, Napoli 7,12 euro e Bari 6,84 euro.

babysitter, babysitter retribuzione, babysitter quanto costa, babysitter quanto si paga, babysitter prezzi,

Se le grandi città quindi rimangono in media nel range tra i 7 e gli 8 euro all’ora per una babysitter, non ci sono regole nei piccoli paesi e soprattutto nelle località turistiche che appaiono come le più care. Parlando di Comuni infatti si va dai 3 euro all’ora sia di Fontanafredda, vicino a Padova, che in provincia di Lecce, sull’isola di Procida e in provincia di Sondrio ai 12 euro di Pozzomaggiore in Sardegna, sul Gargano, in provincia di Rimini, nel Chianti e a San Lorenzo Al Mare, in Liguria. Tra le più care certamente località rinomate come Courmayeur con 10,98 euro all’ora per la retribuzione della babysitter, Cortina d’Ampezzo con 11 euro e Porto Cervo con 9 euro.

Credit Foto: courtesy press office

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanDonna

Leggi anche

Commenta via Facebook

Parliamo di...