in ,

Ballando con le Stelle 2018 Akash Kumar litiga con tutti e ha un “tono insopportabile”

Brutta serata a Ballando con le Stelle 2018 per Akash Kumar. Il modello indiano ha litigato con tutti ovvero con i giurati e gli opinionisti e le sue scuse non sono bastate a farsi perdonare. Tutta colpe di quel “tono insopportabile” usato per spiegare le sue ragioni che Sandro Mayer ha trovato poco appropriato al momento. Cosa è accaduto nel programma di Rai 1? Ebbene finita l’esibizione sulla pista da ballo, accanto alla sua straordinaria professionista, Akash ha dovuto affrontare la giuria sia per la discussione sulle sue bugie riguardo alla sua vera identità che per il video di riassunto settimanale in cui puntava il dito contro Selvaggia Lucarelli.

Akash Kumar chi è

Ballando con le Stelle 2018: Akash Kumar e la sua vera identità

Arrivato nei pressi della giura dopo aver ballato davanti a tutti, Akash Kumar ha tentato subito di chiedere scusa, ma il suo monologo ha preso una piega sbagliata e tutti lo hanno fermato. Cercando di far emergere un discorso politico più grande di lui e che avrebbe creato grossi problemi a Rai 1 Akash è stato subito stoppato da tutti, ma nel frattempo è comunque riuscito a dire: “Devo chiedere scusa a Milly. Essere un ragazzo straniero in Italia e farsi accettare, soprattutto a Verona che sono tutti di destra”. Il modello voleva dire di aver cambiato nome e di essersi presentato con altre identità in altri programmi per essere accettato. Akash ha dato così a tutti gli italiani dei razzisti, ma Selvaggia Lucarelli lo ha subito sbugiardato proprio perché Pablo non era un nome tipico veronese. A questo punto Akash ha dato la colpa a chi lo ha gestito in malo modo, a persone di cui ingenuamente si è fidato e con cui ora se la vedrà in altre sedi. Roberta Bruzzone, seduta a bordo pista, ha detto di aver ricevuto diverse segnalazioni e di averne verificate alcune. L’opinionista ha poi aggiunto, visibilmente arrabbiata: “Hai tentato giustificazioni improbabili, agli italiani non è vero che non piacciono gli stranieri, agli italiani non piacciono i bugiardi. Non ti riparare dietro giustificazioni insostenibili e offensive nei confronti della nostra nazione. Ha chiesto scusa quando è stato sgamato ampiamente, sta chiedendo scusa per uscire da una situazione imbarazzante”. Da qui in poi i toni si sono accesi sempre di più, ma Milly Carlucci ha riportato la calma nello studio di Ballando con le Stelle 2018

Ballando con le Stelle 2018 Akash Kumar sgridato da Sandro Mayer

Prendendo la parola la conduttrice di Ballando con le Stelle 2018 ha detto al suo concorrente di aver sbagliato a non parlarne con lei e nemmeno con la professionista che lo segue da ben due mesi. Milly Carlucci ha poi aggiunto: “Perché non me l’hai detto subito? Lo avremmo messo nel trafiletto di presentazione e non succedeva nulla, perché non ti sei confidato neanche con la tua ballerina con cui lavori da due mesi?”. Per la conduttrice, però, il danno più grosso Akash lo ha fatto mentendo al pubblico. Le continue scuse della serata da parte del modello non sono servite. A stonare era il tono di voce usato che Mayer ha subito sottolineato dicendogli senza peli sulla lingua: “Il tuo tono è insopportabile e inaccettabile“. Cosa accadrà ora? Akash riuscirà a viversi la prossima settimana con spensieratezza e a cercare di divertirsi ballando oppure no?

Sara Di Pietrantonio uccisa e data alle fiamme dal fidanzato, lui: “Forse sono un mostro”

Isola dei Famosi 2018 nuovo cambio di programmazione? Ecco quando andrà in onda