in ,

Ballando con le stelle 2018 semifinale: ospiti, diretta TV e info utili (GUIDA COMPLETA)

Attesa febbrile sabato 5 maggio alle 20.35 per la semifinale di Ballando con le Stelle 2018. Il dance show di Rai1 si conferma campione d’ascolti del sabato sera e suscita, mai come quest’anno, grande incertezza sull’esito finale. Per un appuntamento così importante non poteva mancare una “Ballerina per una notte” d’eccezione: Ivana Trump. Al suo fianco come “Ballerino per una notte”: Rossano Rubicondi. Ivana Marie Zelníčková, deve il suo cognome più celebre all’ex marito, il tycoon Donald Trump, diventato poi presidente degli Stati Uniti. La sua carriera è iniziata in tv e nel mondo della moda, sino a virare in un percorso differente come stilista e poi come scrittrice. Nel 2008 ha sposato l’ex modello e personaggio televisivo italiano Rossano Rubicondi che sabato sera sarà al suo fianco sulla pista dell’Auditorium Rai del Foro Italico. La coppia affronterà un vero e proprio “tour de force” per imparare in poche ore una coreografia realizzata per loro, da eseguire durante la diretta del programma. L’esibizione verrà valutata da Sandro Mayer. Il punteggio così ottenuto sarà molto utile a una delle coppie in gara per migliorare la classifica finale.

Leggi anche: Tutto quello che c’è da sapere su Ballando con le stelle 2018

Ballando con le stelle 2018 semifinale: concorrenti in gara

Anche a bordo pista non mancheranno importanti presenze: insieme a Sandro Mayer ci sarà la criminologa Roberta Bruzzone sempre pronta a svelare aspetti insoliti sulle personalità dei concorrenti, mentre sul palco non mancherà Robozao e la sua “Robozao dance”.
La regina del sabato sera, Milly Carlucci, affiancata come sempre da Paolo Belli alle 20.35 su Rai1 darà il via ad un appuntamento da non perdere. A scendere in pista per contendersi il passaggio alla finalissima saranno: Akash Kumar – Veera Kinnunen; Nathalie Guetta – Simone Di Pasquale; Cesare Bocci – Alessandra Tripoli; Francisco Porcella – Anastasia Kuzmina; Gessica Notaro – Stefano Oradei; Giovanni Ciacci – Raimondo Todaro; Massimiliano Morra – Sara Di Vaira; Giaro Giarratana – Lucrezia Lando.  Per tutta la puntata si vedranno i concorrenti sfidarsi nella grande pista da ballo dell’Auditorium Rai del Foro Italico, guidati dai rispettivi maestri con diversi stili di danza. A giudicare le loro performance sarà, come sempre, l’inflessibile giuria composta da Guillermo Mariotto, Fabio Canino, Ivan Zazzaroni e Selvaggia Lucarelli, capitanata da Carolyn Smith. L’ultima parola, comunque, spetta al pubblico che segue da casa la trasmissione e che attraverso il Televoto potrà decretare, di volta in volta, la coppia eliminata attraverso i numeri: 894.001 da telefono fisso (al costo di euro 0,51 IVA inclusa), oppure inviando un sms allo 475.475.1 da telefono mobile (al costo di euro 0,51 IVA inclusa per SMS inviati; tutti i dettagli sono presenti sul regolamento scaricabile dal sito: www.ballandoconlestelle.rai.it). Nel corso della serata di sabato 5 maggio giungerà al traguardo il torneo Ballando con te. L’appuntamento dedicato alla gente comune, vedrà scendere in pista i quattro concorrenti più apprezzati in questa edizione. Sul palco dell’Auditorium Rai del Foro Italico, si sfideranno per il gradino più alto del podio: I Fratelli Gargarelli, Aurora Nobile, Susy Dance Company, Sara Verrocchio. Le coppie nelle loro performance saranno accompagnati dal ritmo della Big Band guidata da Paolo Belli.

Ballando con le stelle 2018 ospiti: star da Hollywood

A una serata già ricca di grandi emozioni, per la semifinale di Ballando con le stelle 2018, si aggiunge l’arrivo di due grandi star hollywoodiane: Ryan Reynolds e Josh Brolin. In diretta su Rai1, Sabato 5 maggio, alle 20.35, i due attori saliranno sul palco dell’Auditorium Rai del Foro Italico per raccontare la loro ultima avventura cinematografica: il sequel di Deadpool. Tratto dal fumetto sul più irriverente anti-eroe dell’universo Marvel. Nel cast del film, Reynolds interpreta il protagonista Deadpool e Josh Brolin veste i panni di Cable.  Ryan Reynolds, americano di origini canadesi, inizia la sua carriera nel 1990, con il ruolo di Billy Simpson nella teen soap “Fifteen”, avrà altri ruoli televisivi prima di approdare sul grande schermo nel 1997, recitando per Evan Dunsky in “Allarme mortale”. Ma saranno tante le pellicole che lo vedranno protagonista nella sua carriera: Matrimonio impossibile, Blade: Trinity, Smokin Aces, The Nine, Chaos Theory, X-Men le origini – Wolverine.
Josh Brolin, californiano e figlio d’arte, al cinema debutta a 17 anni nel film cult Goonies, poi è tra i protagonisti della serie tv: I ragazzi della prateria. Nel 1996 David O. Russell lo vuole nel cast corale di Amori e disastri. In Flashpoint, del 1997, viene diretto dal padre James, che lo affianca nel film. Appare anche in Mimic di Guillermo Del Toro. Dal 2007 fa il cattivo in Planet Terror di Robert Rodriguez, è il rude reduce e cacciatore texano in Non è un paese per vecchi dei fratelli Coen, ha un ruolo in American Gangster e viene candidato all’Oscar come miglior attore per il ruolo di Dan White in Milk. E ancora: Wall Street – Il denaro non dorme mai; Il Grinta; Oldboy; Sin City – Una donna per cui uccidere; Vizio di forma e Everest.

Replica La Corrida 2018 RaiUno puntata 4 maggio: come vedere il video integrale

Verissimo ospiti

Anticipazioni Verissimo puntata 5 maggio 2018: gli ospiti di oggi di Silvia Toffanin