in

Balotelli news, SuperBalo corre a 200 all’ora? Sì, ma non sul campo da calcio: multato con la sua Ferrari

Ancora problemi per SuperMario Balotelli: corre a 200 all’ora, ma non sul campo da calcio. Il calciatore del Nizza, ex Milan e Inter, multato per eccesso di velocità con la sua Ferrari. Mario è stato pizzicato lungo l’autostrada A4: la sua corsa gli è costata cinque punti della patente e una multa salata all’attaccante del Nizza, accompagnato dal suo amico Antony, fermati dalla polstrada di Schio all’altezza dell’area di servizio di Limenella, nel Padovano, fra i caselli di Padova Ovest e Grisignano.

I primi a segnalare la Ferrari e la Lamborghini di Balotelli&Co lungo la A4, con una velocità di 200 all’ora, sono stati gli agenti della polstrada di Brescia: le due autovetture viaggiavano verso Venezia e sono state agganciate in territorio vicentino da una pattuglia di Schio che le ha seguite fino a Padova ovest e anche grazie ai lampeggianti accesi le ha fatte fermare all’area di servizio di Limenella.

Balotelli – come riporta il Corriere della Sera – sarebbe rimasto sorpreso dell’infrazione commessa. “Veramente stavo andando a 200 all’ora? Scusatemi, con questa macchina è un attimo raggiungere quelle velocità?” ha commentato l’attaccante del Nizza che, avendo l’auto con targa straniera, ha dovuto pagare subito la contravvenzione. Come segnalato poi dalla Polstrada di Schio, Balotelli non andava oltre i 170km/h.

Terremoto oggi BODRUM 8 AGOSTO

Terremoto oggi in Turchia: scossa magnitudo 5.3 vicino Bodrum

Diretta Benevento-Lazio

Calciomercato Milan, Fassone e Mirabelli alla ricerca di una punta: sondato Immobile