di Corinna Garuffi in , ,

Banca Centrale Europea lavora con noi 2017: varie posizioni aperte, stipendi da 3.960 euro


 

Siete alla ricerca di un lavoro stimolante in un contesto internazionale? La Banca Centrale Europea torna ad aprire le porte a figure professionali da inserire nell’area legale, della finanza e anche della comunicazione: gli stipendi partono dai 3.960 euro mensili

Posizioni aperte Banca Centrale Europea 2017

Sognate di lavorare per un grande gruppo internazionale? Buone notizie in arrivo dalla Banca Centrale Europea, che recentemente è tornata ad aprire le candidature per assumere personale nella sua sede di Francoforte. Dall’area legale alla comunicazione, dall’amministrazione alla finanza, fino ad arrivare alla ricerca: sono ben 16 le offerte di lavoro rivolte a professionisti (da sommare alle 4 riservate a tirocinanti) a cui candidarsi tra febbraio e marzo 2017.

Il gruppo, oltre a offrire benefit di vario tipo, garantisce per le posizioni aperte – ad eccezione di quelle riservate agli stagisti, di cui non è specificata l’entità della retribuzione – salari che partono dai 3.960 euro al mese (per scoprire la cifra esatta della posizione che vi interessa, fate riferimento al “Salary band” indicato in ogni candidatura e controllate sul prospetto apposito). Quali caratteristiche possedere per entrare a far parte di questa realtà? Elevate competenze professionali (non necessariamente maturate nel settore economico e statistico), integrità, spirito di squadra, voglia di lavorare per l’Europa.

SCOPRI TUTTE LE OFFERTE DI LAVORO ALL’ESTERO!

Come fare a candidarsi? Ognuna delle offerte di lavoro pubblicate riporta la “deadline” entro cui inoltrare la candidatura (attenzione: molte posizioni scadono a breve!). Per presentare domanda è necessario aprire un account sul sito apposito; a questo punto dovete compilare le singole voci del form in lingua inglese (curriculum vitae allegati non saranno presi in considerazione). Per conoscere tutti gli step dell’iter di selezione, cliccate qui.

In apertura: logo della Banca Centrale Europea

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanPost

Leggi anche

Commenta via Facebook