di Gianluca Sepe in , , ,

Barcellona – Psg 6-1 video gol, sintesi e highlights Champions League


 

Barcellona – Psg 6-1 video gol, sintesi e highlights Champions League con la remuntada dei blaugrana che passano ai quarti di finale

Incredibile remuntada per il Barcellona di Luis Enrique che batte il Psg al Camp Nou ribaltando la manita dell’andata e qualificandosi così ai quarti di finale al termine di una partita incredibile, che ha visto i catalani segnare 3 gol negli ultimi 8 minuti che hanno permesso ai blaugrana di dare la gioia più grande al pubblico di casa. Barcellona-Psg termina 6-1, grazie al gol di Luis Suarez e l’auto rete di Kurzawa nel primo tempo e alle reti di Messi, Neymar (doppietta) e Sergi Roberto. Nel mezzo, il gol di Cavani che aveva fatto sperare i transalpini. Di seguito gli highlights di Barcellona-Psg 6-1, con la sintesi del match e i video gol della gara di ritorno degli ottavi di finale di Champions League.

Al Camp Nou Barcellona-Psg parte subito all’insegna dei padroni di casa che attaccano a testa bassa, trovando la prima rete già al 3′ con Suarez che approfitta di un’incertezza di Kevin Trapp e apre le marcature; passano i minuti e i blaugrana alzano ancora di più la pressione, con diverse occasioni sui piedi di Mascherano prima, Messi e Neymar poi. La seconda rete però arriva soltanto al 40′ quando il pallone va oltre la linea di porta dopo un tocco con la tibia di Kurzawa, su colpo di testa di Iniesta. La prima frazione si chiude: Barcellona-Psg 2-0.

Le squadre tornano in campo ma il copione non cambia: al 50′ l’arbitro concede un rigore per fallo di Meunier su Neymar, dal dischetto va Messi che non sbaglia e sigla il 3-0. Il Psg prova a scuotersi con Cavani che al 52′ coglie un palo e poi qualche minuto dopo segna la rete del momentaneo 1-3; la rete degli ospiti sembra gelare il Camp Nou ma a pochi minuti dal triplice fischio una doppietta di Neymar porta il punteggio sul 5-1, arrivando così ai minuti di recupero che si giocano sul filo di lana: a tempo quasi scaduto si compie la definitiva rimonta, con Neymar che imbecca Sergi Roberto, il giocatore dei blaugrana ringrazia e batte Trapp. Si compie così il miracolo calcistico predetto da Luis Enrique alla vigilia, Barcellona-Psg 6-1.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanCalcio

Leggi anche

Commenta via Facebook