in

Berlusconi contestato a Milano (Video): contestatore allontanato

Se l’è cavata dicendo: “Sono abituato alla Curva Sud, non mi spavento mica per così poco..” Così Silvio Berlusconi ha commentato dal palco della vecchia Fiera di Milano l’allontanamento dell’unico contestatore presente in sala.

Era in platea, tra le primissime file, mescolato tra i sostenitori del Popolo della Libertà, accorsi a FieraMilanoCity per l’appuntamento elettorale organizzato per sostenere la candidatura di Roberto Maroni alla Presidenza della Regione Lombardia.

E’ stato, non proprio gentilmente, accompagnato all’uscita dagli uomini della sicurezza e da alcuni sostenitori del PDL. Rischiato il linciaggio, è volata solo qualche parola di troppo nei confronti del contestatore.

In platea, in primissima fila, anche Roberto Formigoni, il Governatore uscente, finito nuovamente nel mirino della magistratura.

Berlusconi ha archiviato l’episodio con un “chi non salta comunista è”, subito accompagnato dai suoi aficionados.

[visibile]

[/visibile]
[nascosto]

[/nascosto]

Written by Gianluca Capiraso

30 anni, nato ad Avellino e residente a Milano. Esperto di web marketing, innamorato della "Seo", blogger e giornalista pubblicista dal 2000. Attualmente è Seo&Sem Manager in Tonic e Seo&Content Manager in Xool, due giovani e dinamiche web companies in forte crescita. Oltre alla passione per il calcio, ed in particolare per il "suo" Avellino, e per la politica,soprattutto come anti-DeMitiano, dedica il suo tempo alla produzione di contenuti per poi vederli ai primi posti dei risultati di ricerca di Google. #sonosoddisfazioni

Calvizie precoce e ipertrofia prostatica: in uno studio le correlazioni

La7, sarà Cairo il nuovo proprietario