in

Berlusconi Ospite a Sky Tg24: “E’ Bersani il mio avversario”

Silvio Berlusconi è sempre più in televisione. Non solo nelle tv di sua proprietà o su quelle della Rai, ma anche sui nuovi canali sul digitale terrestre o su quelli di “all news” delle “pay tv”.

E così, dopo l’intervento mattutino a Canale Italia, nel corso della trasmissione Notizie Oggi, l’ex Premier nel pomeriggio è comparso su Sky Tg24, il canale ammiraglia nel mondo dell’informazione del colosso che detiene il monopolio in Italia (e non solo) delle tv a pagamento.

Silvio Berlusconi Spread Imbroglio

Il candidato a Palazzo Chigi del Popolo della Libertà, intervistato dal giornalista Sky Gianluca Semprini, ha continuato nel suo attacco personale nei confronti di Mario Monti, senza risparmiare dure critiche alla sua lista, quella che lo stesso Berlusconi ha più volte definito “centrino”

A breve la diretta live testuale, minuto per minuto, dell’intervista di Silvio Berlusconi a Sky Tg24

ORE 16. Inizio diretta. AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE

Giornalista: “E’ d’accordo con quanto detto dal Presidente Napolitano?”

B.: “Si, assolutamente. E’ cresciuto negli ultimi mesi questo stato di paura generale che ha aggravato anche questa crisi. Dalla paura sono diminuiti i consumi, di qui la produzione, è calato così il lavoro ed aumentata la disoccupazione. Tutta l’Italia si trova dentro questo momento difficile. Le famiglie guardano al futuro in modo preoccupato. 8 milioni di persone vicine al raggiungimento della soglia di povertà”

G.: “Possiamo dire che menomale che Monti c’è stato?”

B.: “No, assolutamente il contrario. Misure adottate da questo governo sono state imposte dalla Germania. Si è arrivati ad una spirale recessiva. Non ho mai detto che Monti è un leaderino”

G.: Il suo avversario è Monti?

B.: “Il nostro avversario è sempre e comunque quel partito che viene dall’ideologia comunista che ha cambiato molte volte il nome ma che ha radici ben salde nel passato, il cui uomo è Bersani. E’ importante che i moderati italiani stiano tutti insieme. Dal 1948 ad oggi sono la maggioranza in questo Paese, ma solo se sono uniti. Se si spaccano in tutti partiti, non possono vincere. Personalmente potevo farmi indietro con un passo in avanti di Casini o di Monti. Questo non è avvenuto e con grande sacrificio mi ritrovo qui a guidare questa coalizione”

G.: Monti ha parlato di essere il più vicino alla Chiesa

B.: Quello che dice non ha più credibilità nei confronti degli italiani. Era alla guida di un governo di tecnici, aveva promesso al Presidente Napolitano, a me stesso e agli italiani di non candidarsi. Ed invece ce lo ritroviamo lì candidato, con compagni di viaggio che… Da deus ex machina è scesa in politica, al fianco di alcuni partitini che secondo i sondaggi non raggiungono neanche il 10%, partecipando così di fatto al teatrino della politica”

G.: Ha parlato di complotto, della necessità di creare una commissione d’inchiesta…

B.: Se fosse così facile, non ci sarebbe bisogno di una commissione… Quello che è accaduto, con il comportamento della Germania, è sotto gli occhi di tutti, chiarissimo… Ci sono stati tanti concorsi di colpe.

Ore 16.18 Berlusconi continua con il suo intervento, il giornalista Semprini cerca di fermarlo chiedendogli dell’IMU

B.: “Confermo che per noi la casa è sacra, non si devono mettere imposte, né ora né mai. Si tratta di 4 miliardi circa, abbiamo preparato un disegno di legge con numerosi aumenti di prodotti non essenziali, come ad esempio i giochi, gli alcolici, le sigarette. Con pochissimi aumenti possiamo consentire a tante famiglie di non essere in difficoltà. Nel programma della sinistra è invece prevista un’altra patrimoniale, oltre all’Imu. La sinistra si conferma sempre la stessa”

B.: “Non ho mai detto che l’evasione poteva essere accettata. Ho invece detto che quando il cittadino sente una disparità tra ciò che lo Stato gli dà e ciò che lo Stato gli chiede si sente a disagio. E’ una storia messa in piedi dalla Sinistra e dai suoi giornali. Anche la lotta all’evasione va fatta in modo liberale e non in modo violento. Confermo che non condivido il blitz di Cortina”

B.: “Realizzato l’aumento di un milione e mezzo di posti di lavoro, così come promesso nella mia campagna elettorale passata. Non avevo mai parlato di una pressione fiscale del 33%, sarebbe stato un risultato impossibile da raggiungere”

G. “Aveva promesso pensioni a mille euro, mia madre continua a prendere 500 euro…”

B.: In passato abbiamo fatto gli aumenti promessi. Oggi possiamo rivedere ma è un’azione da fare rivedendo l’intera spesa statale”

Puoi seguire qui la diretta video dell’intervento di Berlusconi a Sky Tg24

Leggi anche –> Berlusconi: toglieremo l’Imu aumentando alcolici e sigarette
Leggi anche -> Berlusconi: meglio votare il Pd che il “centrino”

Written by Gianluca Capiraso

30 anni, nato ad Avellino e residente a Milano. Esperto di web marketing, innamorato della "Seo", blogger e giornalista pubblicista dal 2000. Attualmente è Seo&Sem Manager in Tonic e Seo&Content Manager in Xool, due giovani e dinamiche web companies in forte crescita. Oltre alla passione per il calcio, ed in particolare per il "suo" Avellino, e per la politica,soprattutto come anti-DeMitiano, dedica il suo tempo alla produzione di contenuti per poi vederli ai primi posti dei risultati di ricerca di Google. #sonosoddisfazioni

fabrizio corona processo

Belen Furto in Casa: i Ladri Cercavano un Video?

Berlusconi contro i familiari di Tortora

Berlusconi: toglieremo l’IMU aumentando alcolici e sigarette