in

Berlusconi Servizio Pubblico: Italia non governabile, cambiare la Costituzione,

Tuona Berlusconi a Servizio Pubblico, “L’Italia non è un paese governabile, i poteri di un partito sono davvero pochi e il Presidente del Consiglio può fare davvero poco, spero di fare il Ministro, magari il Ministro dell’Economia”.

Il fatto comunque è questo, Berlusconi si scaglia contro la Costituzione, i partiti devono avere una maggioranza tale da poter cambiare la Costituzione. Tra gli strumenti a disposizione del partito che vince le elezioni, al momento c’è il Disegno di Legge, secondo Berlusconi, che ha un iter di circa 450-600 giorni per essere approvato.

Accordo elezioni Berlusconi Maroni

Berlusconi ha poi spiegato tutto il percorso che fa del Disegno di Legge per essere approvato, discorso condito con l’asso nella manica “I Pm di sinistra”.  Il succo resta comunque uno, vincere le elezioni e cambiare la Costituzione per governare al meglio l’Italia.

Leggi anche ——> Berlusconi da Santoro a Servizio Pubblico: Diretta Live su UrbanPost.it di Gianluca Capiraso
Leggi anche ——> Berlusconi Servizio Pubblico: “votate per un unico partito” di Andrea Monaci
Leggi anche ——> Berlusconi da Santoro, sito di Servizio Pubblico offline: salta la diretta di Gianluca Capiraso

Written by Claudio Di Bona

Nato alle pendici del Vesuvio nel 1986, Diplomato al Liceo Scientifico di Gragnano (la Città della Pasta) e Laureato in Scienze della Comunicazione a La Sapienza di Roma. Appassionato di tecnologia, segue con particolare attenzione i mondi Apple ed Android ed i Social Network di Facebook e Twitter.

Berlusconi caso Ruby la Guerra dei Vent'anni

Berlusconi Servizio Pubblico: “votate per un unico partito”

speciale porta a porta

Berlusconi da Santoro a Servizio Pubblico: Diretta Live su UrbanPost.it