in

Bersani a Radio Anch’io: “Non ho paura del sorpasso di Berlusconi”

Bersani utilizzando una delle sue metafore, dice di avere l’orecchio a terra. Di sentire tutti i problemi dell’Italia dopo dieci anni di politiche che hanno impoverito la nazione, che hanno provocato disoccupazione e recessione drammatica.

Nella vicenda del Monte Paschi , ribadisce che nella conduzione della banca non c’entra nulla il suo partito. Semmai il Pd e gli altri enti locali della città di Siena hanno peccato di localismo. Se andrà al governo, Bersani, promette una legislazione sui derivati  salvaguardando i risparmiatori e la reintroduzione del reato in falso in bilancio.

Bersani Vendola

Il candidato premier del Centrosinistra dice di sfuggire la demagogia, che non prenderà in giro gli italiani per andare a Palazzo Chigi. Se avrà al 51% Bersani si preoccuperà di mettere il segno “più” davanti i dati dell’occupazione.

Davanti alle domande sulla sua alleanza con Vendola e Tabacci, il segretario ricorda la sua foto di gruppo con i suoi alleati, mentre non circola nessuna foto di Berlusconi con Maroni o di Monti con Fini. Sottolineando che l’alleanza di sinistra è un’alleanza responsabile e con un programma comune.

Bersani si dice alternativo alla destra e a Berlusconi si è detto pronto a dialogare con chi si ritiene altrettanto alternativo alle destre. Si comporterà non come il detentore del 51% ma del 49%.

La politica di Bersani sarà una politica nazionale, cioè valevole per tutto il territorio nazionale con un differenziale per il sud. Bersani si dice contrario alle amputazioni di parte del paese come vorrebbe la Lega Nord.

Ricerca, investimenti sulle infrastrutture per le imprese, crediti d’imposta per i giovani, diritti civili come il resto dell’Europa, queste in sintesi la sua ricetta per uscire dalla grave crisi che ci schiaccia.

 

 

 

 

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

Milan, Champions League: Pazzini infortunato, Abidal c’è

Metro M5 Milano Inaugurazione il 10 Febbraio

Apertura della Metro Lilla M5 a Milano: le fermate