di Michela Becciu in

Bimba scomparsa in Francia news 34enne arrestato: strano via vai dalla casa dei genitori e il mistero del cellulare


 

Bimba scomparsa in Francia news 34enne arrestato: strano via vai dalla casa dei genitori e il mistero del cellulare. Il punto sulle indagini relative al caso Maelys De Araujo

news bambina scomparsa in francia

Bimba scomparsa in Francia news: Sono riprese nella giornata odierna le ricerche di Maelys De Araujo in fondo al lago Aiguebelette en Savoie, che si trova a circa 13 km dal luogo in cui è scomparsa la bambina, e dove ha sede la residenza del 34enne arrestato, dove peraltro l’uomo era solito portare a passeggio i suoi due cani. I sommozzatori hanno scandagliato le acque di quel lago senza finora pervenire ad alcun risultato.

 

>>> Maelys scomparsa in Francia news, così il 34enne arrestato l’avrebbe adescata: parla la madre della bimba <<<

Intanto scrive Sud Ouest gli investigatori stanno passando al setaccio tutti gli elementi indiziari a carico dell’uomo, invitato alla festa di nozze e amico del papà della bambina. Ci sarebbe un buco temporale non ancora ricostruito, relativo agli spostamenti del 34enne: per la precisione il via vai, nella notte, dalla casa dei genitori, dove vive, a Domessin (Savoia). Un’uscita strana, sospetta, che l’indiziato avrebbe giustificato dicendo di essere dovuto uscire fuori per buttare nella spazzatura un bicchierino di vino rosso.

—> TUTTO SUL CASO DELLA SCOMPARSA DI MAELYS, LEGGI 

Non solo, quando la Scientifica ha perquisito la sua casa per recuperare gli oggetti da lui utilizzati per ripulire la sua auto, non avrebbe rinvenuto alcuni suoi vestiti. Ancora, c’è il mistero dei due cellulari dell’uomo, uno dei quali non sarebbe stato funzionante proprio la sera della festa di matrimonio, quando la piccola Maelys è scomparsa. Solo coincidenze?

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanPost

Leggi anche

Commenta via Facebook

EDITORIALE

Parliamo di...