di Gianluca Sepe in , , ,

Boateng Melissa Satta Pitti Uomo 2017: “Al Milan con Montella sarebbe stato bello”


 

Boateng Melissa Satta Pitti Uomo, la showgirl parla di suo marito e di come sarebbe potuto essere se fosse rimasto al Milan allenato da Montella

Melissa Satta Boateng Montella Milan

A Pitti Uomo 2017 c’è spazio anche per parlare di sport e di calcio: a farlo è Melissa Satta che al pallone è legata per amore visto che è sposata con Kevin Prince Boateng, ex Milan e Schalke 04, che ora ha ritrovato gol e prestazioni in Spagna con la maglia del Las Palmas. A margine di uno shooting fotografico alla kermesse di Firenze, la Satta ha parlato proprio di Boateng e di come sarebbe potuto essere il suo rapporto con Montella al Milan.

Secondo Melissa Satta infatti Montella è un bravo motivatore, un allenatore che sa come mandare in campo i suoi giocatori visti i risultati ottenuti sul campo fino ad ora con una rosa molto simile a quella dello scorso anno. La showgirl sarebbe stata ben felice di vedere Kevin Prince Boateng con la maglia del Milan anche in questa stagione, per essere allenato da Vincenzo Montella.

Nessun rimpianto però per la scelta di Boateng di passare al Las Palmas, con Melissa Satta che parla con grande orgoglio delle prestazioni in Spagna del marito: “Finalmente quest’anno ha trovato lo spazio giusto, ha già fatto 5 gol e diversi assist, tra l’altro è un centrocampista e non un attaccante. Siamo molto felici a Las Palmas.” 

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanCalcio

Leggi anche

Commenta via Facebook