in

Brescia, Sana ragazza pakistana sgozzata da padre e fratello: reazioni politiche

Una violenza inaudita, assurda. Sana Cheema, 25enne residente a Brescia, è stata uccisa in Pakistan dal papà e dal fratello dopo aver confessato il suo amore per un ragazzo italiano e aver rifiutato un matrimonio combinato. Una vicenda tristissima che ricorda quella di Hina, 20enne anche lei originaria del Pakistan uccisa a Sarezzo l’11 agosto del 2006 come punizione per non volersi adeguare agli usi tradizionali della cultura d’origine. La commozione e l’indignazione per quanto accaduto è fortissima, a Brescia e non solo.

Brescia, Sana ragazza pakistana sgozzata da padre e fratello: reazioni politiche

Numerosi i commenti dalla politica. L’ex presidente della Camera, Laura Boldrini in un tweet ha condannato il  “gesto  orrendo e disumano, il femminicidio del padre padrone, espressione di  una cultura oscurantista e retrograda”. Duro anche il commento del leader leghista Matteo Salvini, che su Facebook ha scritto: “Povera ragazza, sgozzata dal padre e dal fratello perché voleva semplicemente essere libera. Quanta tristezza, quanta rabbia. In Italia nessuno spazio per chi viene a portare questa “cultura”.

Stefano Maullu, parlamentare europeo di Forza Italia, ha dichiarato: «L’islam estremo non è compatibile con i valori e con la cultura dell’Occidente, e gli ultimi fatti di cronaca lo dimostrano chiaramente: una 25enne italiana di origini pakistane, negli scorsi giorni, è stata sgozzata dal padre e dal fratello soltanto perché voleva sposare un cittadino italiano. Dopo un fatto di tale gravità, l’integrazione degli islamici più conservatori nelle società occidentali appare più lontana che mai, un obiettivo quasi irraggiungibile».

Leggi anche: Roma, donna carbonizzata: il giallo s’infittisce

Written by Andrea Monaci

47 anni, fondatore e direttore editoriale di Urbanpost.it Ha iniziato la sua carriera con la cronaca locale, ma negli ultimi 20 anni si è occupato principalmente di lavoro, criminalità organizzata e politica. Ha scritto, tra gli altri, per il "Secolo XIX" e "Lavoro e Carriere". Quando non lavora le sue passioni sono la musica rock, i cani, le vecchie auto e la buona cucina.

Belen Rodriguez Rifatta

Belen Rodriguez ad Amici 2018: l’indizio su Instagram

Replica Ballando con le Stelle 2018 del 21 aprile 2018: ecco dove vedere il video integrale