in ,

Brunori Sa Rai 3: cinque puntate per raccontare una società in cerca di risposte

Debutta questa sera, venerdì 6 aprile 2018, Brunori Sa su Rai 3, un programma in cinque puntate per raccontare una società in cerca di risposte, ma anche per fare un ritratto generazionale e parlare di un viaggio. L’appuntamento è per le  23.05 sulla terza Rete Rai. Protagonista della trasmissione sarà Dario Brunori, cantautore calabrese esponente simbolo della nuova scena musicale italiana. Si tratta di un artista  molto amato che riesce a coniugare naturalmente scrittura poetica e leggerezza formale, autorevolezza musicale e senso dell’ironia, con uno stile unico nel suo genere.

Dopo un anno di grandi successi e riconoscimenti da parte sia del pubblico che della critica, Dario Brunori si butta in una nuova avventura pronto a portarlo nella seconda serata di Rai 3. Riuscirà il cantautore a trasportare la sua poetica in tv? Brunori Sa darà il via ad una vera e propria tv intelligente, divertente, in cui stile, cultura, poesia, ironia, musica, e approfondimento convivono. Come risponderanno i telespettatori? Sul piccolo schermo prenderanno vita i desideri, le paure e le apparenti contraddizioni della generazione di mezzo a cui appartiene il cantautore. Brunori ha intrapreso un vero e proprio viaggio per il nostro paese fatto di incontri, luoghi, parole e musica, sempre in bilico tra leggerezza pensosa, autoironia, sano ottimismo e amaro disincanto. L’artista ha provato a catturare una società liquida in costante mutamento che sembra non voler rispettare alcun confine, ma soprattutto che rimane restia ad ogni tipo di narrazione.

Da questa sera, pertanto, Dario Brunori si confronterà con i suoi interlocutori e si cimenterà con grande ironia nel ruolo di “conduttore” mantenendo il suo caratteristico approccio cantautorale. Le cinque puntate della trasmissione di Rai 3 affronteranno cinque temi esistenziali come: la Salute, la Casa, il Lavoro, le Relazioni e Dio. File rouge un grande punto interrogativo. “Perché sapere di non sapere, in fondo, è proprio quello che “Brunori Sa”. La trasmissione è prodotta da  Ballandi Arts. La regia è stata affidata a Luca Granata.

caso yara bossetti processo appello news

Caso Yara news, Massimo Bossetti scrive ai giudici della Cassazione: la sua disperazione

Mattino Cinque, Belen Rodriguez parla di Andrea Iannone: “Non è stato un colpo di fulmine”