in

Cagliari-Milan: ultime e probabili formazioni

Il Cagliari ha bisogno di punti, per allontanarsi dalla zona retrocessione. Il Milan ha sete di vittoria, per non perdere il passo alla conquista del 3° posto. Tutto è pronto allo stadio Olimpico di Torino per le due squadre: se per il Cagliari, però, la situazione disciplinare non è delle migliori (squalificati infatti Nainggolan e Avelar, che vanno ad aggiungersi all’indisponibile Nenè), il Milan dovrà fare a meno del centrocampista Montolivo.

ibarbo cagliari

La formazione cagliaritana dovrebbe schierarsi con il 4-3-1-2: Murru a sostituire Avelar, Thiago Ribeiro invece Nainggolan. In attacco la coppia ormai consolidata Sau-Ibarbo,mentre Pinilla partirà dalla panchina.

Per quanto riguarda il Milan, invece, si vedrà il classico 4-3-3, ma con assenti, oltre allo squalificato Montolivo, anche De Jong, Mexès e Pazzini (quest’ultimo seppur stia recuperando dovrebbe essere preservato per la Champions): Ambrosini e Nocerino in ballottaggio (il primo in lieve vantaggio), rientra Boateng, De Sciglio nuovamente in rosa, ma con partenza dalla panchina.

Di seguito le probabili formazioni:

Cagliari (4-3-1-2): Agazzi; Pisano, Rossettini, Astori, Murru; Dessena, Conti, Ekdal; Thiago Ribeiro; Ibarbo, Sau. A disp.: Avramov, Ariaudo, Perico, Casarini, Eriksson, Cossu, Pinilla. All.: Pulga.

Milan (4-3-3): Abbiati; Abate, Bonera, Zapata, Constant; Nocerino, Flamini, Boateng; Niang, Balotelli, El Shaarawy. A disp.: Amelia, Gabriel, Zaccardo, De Sciglio, Yepes, Antonini, Traoré, Ambrosini, Muntari, Robinho, Bojan. All.: Allegri.

Written by Virginia Sirtori

26enne, Sanremese di origine, Milanese per adozione.
Figlia di un giornalista sportivo, sogna di seguirne le orme.
Ama definirsi una "Calciofila DOC", conosce la regola del fuorigioco e non si lascia sfuggire mai l'ultima notizia in materia, tanto da sfinire i due uomini di casa (compagno e gatto). Per sua fortuna, ha una sorella laziale che le fa da complice.

Meteo prossimi giorni: maltempo e neve al centro-sud

Su Twitter è il giorno delle tette o #tetteday