in

Calciomercato Inter: Trattativa Carew o Van Nisterlooy come sostituti di Milito

Il presidente Massimo Moratti ha dato il via alle operazioni di ricerca di un attaccante in grado di poter sostituire il centravanti argentino per questo finale di campionato.

Le sensazioni, all’indomani dal pareggio contro il Milan, sono infatti che nonostante la prestazione solida della squadra nerazzurra, l’attacco interista, composto dai soli Cassano o Palacio e Rocchi, sia troppo leggero e non possa  impensierire più di tanto le difese avversarie.

Branca si è quindi messo alla ricerca di giocatori a parametro zero che potrebbero essere utili alla causa interista. In realtà i nomi vagliati sono parecchi e tutti dal passato illustre. Mido, Milos Baros (che sembrerebbe vicinissimo al Banik Ostrava) sono solo due esempi di attaccanti che potrebbero appetire il club interista.

Voci di corridoio parlano di trattative avviate per John Carew,  ariete d’attacco con un passato anche nelle file della Roma. Il centravanti norvegese è attualmente svincolato dopo aver rescisso il contratto del suo precedente club, il West Ham, nel quale ha chiuso la passata stagione con sole 2 reti segnate su 19 presenze.

john carew inter

La dirigenza interista non sembra fermarsi qua. Nel frattempo sembra essersi aperta una trattativa parallela per acquisire il centravanti olandese Van Nistelrooy. La punta, ormai 37 enne, aveva appeso le scarpette al chiodo lo scorso 14 maggio, dopo aver concluso una pessima stagione nelle fila del Malaga, con sole 4 reti all’attivo su 28 presenze.

Un oneroso ingaggio a gettone, nelle fila di un club blasonato come l’Inter, potrebbe far cambiare idea al celebre Ruud, e farlo tornare a sorpresa a calcare i campi di gioco per questi ultimi 4 mesi.

La sensazione è quella che Branca, sempre più contestato dai suoi tifosi, abbia nuovamente commesso un errore in questo mercato invernale. La società si è infatti disfatta troppo presto di Marko Livaja, ieri doppietta contro la Roma, centravanti che adesso avrebbe potuto far comodo, soprattutto per le sue doti atletiche.

L’emergenza attaccanti all’Inter rimane quindi  in primo piano tra i pensieri di Marco Branca e il maggior capo di imputazione da parte della tifoseria interista.

Grande appassionato di SEO e Social Media Optimization (SMO), vive costantemente online. Scrive su diversi blog e portali del settore su diversi argomenti tra i quali SEO, social, sport, lavoro, startup, ambiente e notizie curiose. Il suo Network di pagine Facebook conta oltre 100.000 fan. Ama occuparsi di progetti web based volti a incrementare il traffico di visite ed elaborare strategie volte ad aumentare il ROI delle aziende clienti.

Riotta: “Monti ha usato male Twitter”

Mario Monti referendum costituzionale

Risultati Elezioni in Tempo Reale: delusione Monti, sotto il 10%