in

Calciomercato Juventus, Immobile per il Genoa è incedibile

Ce l’aveva in casa, cresciuto nelle proprie giovanili ed ora non riesce a riportarlo alla base. Tra la Juventus e Ciro Immobile la telenovela continua. L’attaccante di Torre Annunziata, cresciuto proprio nel vivaio bianconero arrivando fino al debutto in prima squadra, rischia di restare al Genoa, almeno fino al termine della stagione in corso.

I bianconeri lo vogliono a tutti i costi per riempire la casella vuota nello scacchiere di Antonio Conte. Impossibile arrivare ad un top player, Marotta ha deciso di rincorrere il biondo attaccante, futuro ariete della Nazionale italiana. Lui un top player non lo è ancora, ma è facile prevedere che lo diventerà a breve.

D’altronde, se la Juventus vuole a tutti i costi riportarlo a casa è proprio perché Immobile sembra essere un predestinato. E pensare che i bianconeri ce l’avevano in casa, l’hanno visto crescere sotto i loro occhi. Ora, dopo prestiti e discutibili comproprietà, si fatica più del previsto a riportarlo a Torino, malgrado l’ok del calciatore che tornerebbe volentieri alla casa madre.

juventus napoli

Ma Preziosi, si sa, è duro: aveva chiesto (o meglio, preteso) che venisse inserito nello scambio il giovane Marrone. La Juventus, com’era prevedibile, ha risposto picche ed ora la trattativa rischia di tramontare definitivamente. Il Napoli, altro club che farebbe follie per Immobile, ha già preso un attaccante (Calaiò), altrimenti sarebbe stato il primo indiziato a cui, visti gli ottimi rapporti con Preziosi, ad approfittare di questo stop all’affare con i bianconeri. Il patron genoano, che con De Laurentiis ha una corsia preferenziale, ci avrebbe fatto un pensierino anche come ripicca nei confronti di Marotta.

Mancano ancora quindici giorni alla fine del calciomercato di gennaio, quello che una volta veniva chiamato “mercato di riparazione”, ed è facile prevedere che la Juventus decida di tornare alla carica per Ciro Immobile già la prossima settimana.

Written by Gianluca Capiraso

30 anni, nato ad Avellino e residente a Milano. Esperto di web marketing, innamorato della "Seo", blogger e giornalista pubblicista dal 2000. Attualmente è Seo&Sem Manager in Tonic e Seo&Content Manager in Xool, due giovani e dinamiche web companies in forte crescita. Oltre alla passione per il calcio, ed in particolare per il "suo" Avellino, e per la politica,soprattutto come anti-DeMitiano, dedica il suo tempo alla produzione di contenuti per poi vederli ai primi posti dei risultati di ricerca di Google. #sonosoddisfazioni

Bersani Sondaggi Elezioni Politiche 2013

Italia Domanda in diretta su Canale 5, Bersani ospite della prima puntata

Angela Merkel potrebbe concedere asilo politico a Snowden

Costo della vita in Germania: Italiano adesso parli ancora? Video su Youtube